#michiamolucybarton

Instagram photos and videos

#michiamolucybarton#elizabethstrout#bookstagram#einaudi#einaudieditore#booklover#libri#book#reading#leggere#lettura#newyork#leggerechepassione#bookaddict#instabooks#ioleggoperché#books#lovebooks#mynameislucybarton#tuttoèpossibile#bookish#lettureestive#instabook#libribelli#tuttoepossibile#letteraturaamericana

Hashtags #michiamolucybarton for Instagram

by @giulsjups

Metti insieme la giftcard della stupenda @liagagliano e uno sconto Vodafone... e oltre a incrementare il numero dei libri da leggere, si pensa già alla prossima estate #ontheroad ❤️
Grazie amica 🦋
#elizabethstrout #michiamolucybarton #einaudi #croazia #touringeditore #nextholidays #bookshelf #sulcomodino #unbuonlibrounottimoamico #lovebooks #leggeremania #leggeresempre #leggeresalvalavita #libreriapiena #imieilibri #lovereading #ioleggoetu #ioleggoperchè


4

by @laserelegge

Dichiaro definitivamente conclusa l'#estate... e attendo con trepidazione l'#autunno, con i suoi colori e l'aria finalmente frizzante. Nel frattempo vi parlo delle mie ultime letture di #agosto: 1 #graphicnovel, 2 #romanzi e 1 #discorso. Sul blog vi racconto cosa mi è piaciuto e cosa meno >> link in bio.
.
#quandolaserelegge #libridellestate #lettureestive #michiamolucybarton #elizabethstrout #elachiamanoestate #marikotamaki #jilliantamaki #iononmichiamomiriam #majgullaxelsson #esattamenteilcontrario #paolonori #faustogilberti #dragoedizioni #iperborea #baopublishing #einaudieditore #libri #instabooks #reading #comics #bookstagram


8

by @fedemavibooks

Mi chiamo Lucy Barton di Elisabeth Strout è un libro molto intenso ma allo stesso tempo molto scorrevole. È la storia di Lucy che, ricoverata in ospedale per molte settimane, riceve la visita della madre per cinque giorni. In questo periodo la protagonista ripercorre tutta la sua infanzia fatta di stenti e miserie e la sua vita attuale, fatta di agi. Si sente che vuole recuperare il rapporto con la madre e che ha bisogno del suo affetto. È un libro poco dinamico che procede a spezzoni ma che a me è piaciuto molto proprio come Olive Kitteridge. È assolutamente consigliato 😊

#michiamolucybarton #elisabethstrout #einaudieditore #bookstagram #booklovers #bookaholic #libri #lettricicompulsive #bookorgasm #letture #read #leggere #reading #libro


7

by @marika_marysreading

Riassunto della maggior parte degli ultimi post: me, libri e il lago ✨
____________________________
Tutto è possibile" di #elizabethstrout seguito di "Mi chiamo Lucy Barton", che voglio leggere al più presto. C'è qualcuno qui che l'ha già letto? 📖☁️ __________________________
A proposito di #letteraturaamericana domani pomeriggio sul mio canale #youtube - trovate il link in BIO se non lo conoscete: @marika_marysreading - uscirà il secondo video-consigli della rubrica dedicata a questa letteratura! ☺️ ____________________________
📸 PH. @fab_901
#michiamolucybarton #tuttoèpossibile #libri #wishlist #libridaleggere #love #books #bookstagram #book #booklover #bookish #bookaddict #sunday #sundaymood #picoftheday #comolake #like #follow #followme

Lago di Como
2

by @virginiap__

“Eppure, quando vedo gli altri incedere sicuri per la strada, come se non conoscessero per niente la paura, mi accorgo che non so cos'hanno dentro.” 💭
#reading #michiamolucybarton #elizabethstrout


0

by @lettriceatempoperso

“Dormi, Bestiolina, hai bisogno di sonno. Se proprio non ci riesci, almeno riposati.”
.
.
.
Lucy Barton ha avuto un’infanzia difficile, in cui povertà, solitudine e timore dei genitori si presentavano quotidianamente. La vita le ha offerto una possibilità di riscatto: si è sposata, ha avuto due figlie e ora vive a New York dove, da poco, ha raggiunto il sogno di diventare un’artista, una scrittrice. Sono ormai anni che ha tagliato i ponti con la propria famiglia e non vede nessuno di loro. Ma una giorno viene ricoverata e la madre prende un’aereo per raggiungerla. Le due si riscoprono e si raccontano ciò che il tempo ha modificato
.
.
È un romanzo profondo, costituito da tante storie e realtà con cui è venuta a contatto la protagonista. Racconta il viaggio della sua vita. Soprattutto nell’ultima parte emerge in maniera più marcata tutto il dolore che Lucy ha subito, la solitudine di cui ha sofferto e la profondità di alcuni suoi timori. La madre è sempre stata molto distaccata, non ha mai mostrato ai figli l’amore che ci si aspetterebbe. E proprio qui emerge il dolore che Lucy ha vissuto fin dall’infanzia.
È stata una lettura veloce, scorrevole e piacevole, che si è rivelata per ciò che è più che altro nelle ultime 30/40 pagine. Detto questo però non mi ha emozionata molto e non credo lo rileggerò .
Opinione: ⭐️⭐️⭐️ su 5
.
#michiamoLucyBarton #elizabethstrout #newyork #riscoperta #amore #sofferenza #luce #ioleggoperché #einaudieditore #booklover #bookstagram #passion unavoltaèsufficiente


3

by @perego.marta

I libri mi davano qualcosa.È questo che penso.Mi facevano sentire meno sola.È questo che penso.E mi dicevo:scriverò libri e le persone si sentiranno meno sole!Però era il mio segreto.Perfino quando ho conosciuto mio marito,non gliel’ho detto subito.Non riuscivo a prendermi sul serio.Ma in realtà sì.In assoluto segreto,mi prendevo sul serio,eccome.Sapevo per certo di essere uno scrittore.
#peregolibri #elizabethstrout #einaudi #michiamolucybarton #book #booklover #bookstagram #leggerechepassione #oggiquesto #newyork #internogiorno #libridaleggere @einaudieditore


0

by @latedy

Godendomi l'ultima settimana di vacanza crogiolandomi nel dolce far niente

#elizabethstrout #michiamolucybarton #sole #relax #booklover #bookstagram #leggeresempre #leggerechepassione


0

by @bennyooe

#fatti #michiamolucybarton #lamattina #kovacic #puma #zoydberg #stewie #oncearedbull 🤸🏻‍♀️❤️🍇😶🚨🚨🚨


2

by @l_arminuta

Ho cominciato questo libro in un pomeriggio caldo d’estate, su una spiaggia Greca, carica di aspettative dopo aver letto “Olive Kitteridge” che avevo così tanto amato.
In un primo momento, come spesso accade, le mie aspettative non sono state del tutto ripagate, poi superata la prima metà del libro ho cominciato a sentirmi molto vicina a Lucy. Diversi aspetti della sua vita la rendono simile alla mia; il rapporto complicato con la madre, il divorzio doloroso dal marito. Così, partita apatica, ho finito il romanzo in una valle di lacrime, dal momento che certe frasi mi sono entrate dentro scavando molto in me. L’ho trovato comunque parecchio sotto tono rispetto ai racconti di Olive, poco approfondito forse, un po’ meno sentito. Resto curiosa comunque di leggere il seguito della storia e comprare altri romanzi della Strout che ha una scrittura che davvero mi emoziona, di qualunque cosa racconti.

***/5
#elizabethstrout #strout #tuttoèpossibile #michiamolucybarton #einaudieditore #einaudi #unavitainvacanza #leggerechepassione #letturaincorso #ioleggoperché #unmaredilibri18 #lettureestive #grecia #zante

Zante, Zakinthos, Greece
2

by @libriamociblog

#libriamocidea
La trama di un libro tra i millemila nella mia libreria...
Il ricovero in ospedale per una banale appendicite si protrae oltre il previsto e al capezzale della giovane Lucy Barton, costretta a letto per più di due mesi, compare come dal nulla la madre che Lucy non vedeva ormai da molti anni. Nella penombra asettica di quella stanza ha inizio un dialogo precipitoso e struggente tra madre e figlia. Interrotta dalle visite di un medico gentile, dall’andirivieni di tre infermiere e dal breve sonno intermittente delle due donne, la conversazione scorre pericolosamente a ritroso sfiorando a tratti nervi scoperti di un passato fatto di miseria, impotenza, tenerezza, vergogne, traumi. E’ difficile riprendere il filo del discorso, certo, ma è anche la cosa più stupefacente che Lucy potesse desiderare: sentire la mano di sua madre strizzarle un piede attraverso il lenzuolo e udire la sua voce che racconta. Elizabeth Strout ha abituato i suoi lettori al gusto attento per le storie che, appena accennate, subito si trasformano in promesse di altri possibili romanzi.
#michiamolucybarton #einaudi #candy #estate #newyork #libri #libro #book #lettura #igreads #chupachups


12

by @laleggivendola

La tristezza del semolino preparatomi da madre, - sto ancora scontando le due birre di ieri sera. Mi sento tradita dal mio stesso stomaco, una volta era di ghisa e cattiveria.
(nel frattempo mi innamoro di Elizabeth Strout).
#bookaddict #bookstagram #book #books #bookswag #bookblogger #instareader #instareading #instabook #instablogger #cibotriste #booksfordinner #semolino #30anni #vitaanziana #michiamolucybarton #einaudi #stoleggendo #leggere #libri #libribelli


2

by @cormeumvulneravit

'I libri mi davano qualcosa. È questo che penso. Mi facevano sentire meno sola. È questo che penso."
~
#ElizabethStrout è una garanzia; dopo I ragazzi Burgess e Olive Kitteridge, è ora di conoscere Lucy Barton!
🗽📖
#michiamolucybarton #einaudi #booklovers


1

by @mimi.per.caso

Un ricovero in ospedale è un'occasione di riavvicinamento per una mamma ed una figlia, ormai adulta. C'è spazio per i ricordi, i pettegolezzi, i chiarimenti, ma è anche il tempo di affrontare le sofferenze ormai sopite che tornano a galla. Si cresce, si diventa adulti e indipendenti, ma il bisogno del contatto e dell'approvazione della propria madre sembra non volere abbandonare l'io bambino che è in ciascuno di noi. #michiamolucybarton #elizabethstrout #einaudi #einaudieditore
.
Quanto mi è piaciuto? ◼◼◼◼◼
.
"Come spesso succede, incominciai a temere in anticipo quel momento. Ricordo la prima volta che sperimentai la paura-in-anticipo [...] Una cosa però la capii abbastanza presto: si perde soltanto tempo a soffrire due volte. Lo dico al solo scopo di dimostrare come la mente non sia in grado di imporsi su stessa, anche volendo."


7

by @samlibrary94

Per il primo giorno della #bookinwonderland di Luglio, si vola negli Stati Uniti d'America!

Oggi voglio consigliarvi e al contempo farmi consigliare da voi: da una parte, infatti, trovate gli autori americani che ho scoperto quest'anno, mentre dall'altra parte ci sono quelli che voglio conoscere al più presto! ⭐Partiamo da Philip Roth, grandissimo scrittore che purtroppo ci ha lasciati proprio questo 22 Maggio. Premio Pulitzer 1997 con "Pastorale americana", che io ho davvero amato. Non penso ci sia bisogno di dire altro. Leggetelo, vi renderà sicuramente più ricchi! ⭐Elizabeth Strout, anche lei premio Pulitzer per "Olive Kitteridge". Grandissima autrice che, come lei stessa afferma, scrive di vite ordinarie, come quella di Lucy Barton, per far comprendere alle persone che non sono sole, che ogni difficoltà è stata vissuta e verrà vissuta da altri e per far nascere una nuova empatia nelle persone che leggono i suoi romanzi, in modo che possano comprendere meglio gli altri. ⭐Bernard Malamud, altro Pulitzer, che ha creato uno dei personaggi più dignitosi della storia nel suo "Il commesso", che ho finito e amato di recente. ⭐Last but not least, Carver. Io non sono un'amante dei racconti, ma i suoi mi sono piaciuti molto! "Davanti a te, mentre leggi, c'è proprio la vita così com'è". E invece voi cosa mi sapete dire sugli altri quattro autori, quindi Lansdale, Delillo, Robinson e Faulkner?
#libri #leggere #lettura #letteraturaamericana #book #booklover #bookish #libribelli
@thebookshot @a_book_aholic

Turin, Italy
18

by @fat_bottomed_elo

“Io lo capisco il dispiacere che hanno avuto le mie figlie? Sono convinta di si, ma è possibile che loro la pensino diversamente. Eppure conosco anche troppo bene il dolore che noi figli ci stringiamo al petto, so che dura per sempre. E che ci procura nostalgie così immani da levarci perfino il pianto.”
Bellissimo, crudo e commuovente! #michiamolucybarton #elizabethstrout #booklover #justreadit

Rifugio Sandro Pertini (2316 m)
0

by @chi_rosk

“In quei casi ho la sensazione di sentirmi dentro il rumore del cuore che si spezza, come fuori all’aria aperta uno potrebbe sentire - in condizioni molto particolari e precise - il granturco che cresce nei campi della mia infanzia. Ho conosciuto molte persone, perfino nel Midwest, pronte a dirmi che non si può sentire il granturco crescere, ma si sbagliano. Gli altri non sentono il mio cuore che si spezza, questo lo so, ma per me il suono del granturco che cresce e del mio cuore che si spezza sono tutt’uno.”
🌽❤️💔❤️🌽
#elizabethstrout#michiamolucybarton#mynameislucybarton#reading#time#books


3

by @cinzia_insta

E così, dopo un bel po' di tempo che lo "filavo" ho deciso di cominciare a leggere #michiamolucybarton di #elizabethstrout
Avevo visto la presentazione nella trasmissione #billyilviziodileggere e ne ero rimasta colpita, ora vediamo com'è davvero! 😎
"Scriverete la vostra unica storia in molti modi diversi. Ma tanto ne avete una sola"


4

by @leiscrive.it

✍️Elizabeth Strout è la prima scrittrice di cui parlo a leiscrive.it 📚emozionata e felicissima per il primo articolo!! #booklover #bookblogger #booktime #tuttoepossibile #michiamolucybarton #einaudi #elizabethstrout


1

by @la_libraia_matta90

Buongiorno miei cari amici e mie care amiche,
.
oggi voglio parlarvi di un romanzo letto qualche tempo fa e che ho trovato alquanto particolare;
.
il titolo in questione è:
.
"Mi chiamo Lucy Barton" .
dell' autrice statunitense Elizabeth Strout.
.
La vicenda si apre in ospedale,
.
dove la protagonista da tre settimane è costretta a letto a causa di alcune complicazioni dopo un banale intervento di appendicite,
.
proprio quando il senso di solitudine e isolamento si fanno insostenibili;
.
vede comparire al suo capezzale il viso tanto noto quanto inaspettato della madre che non incontra da anni.
.
AMICI TRAMA COMPLETA E RECENSIONE SUL BLOG.
.
SEGUITE IL LINK IN BIO 👈


15

by @bunnymunro

"L'ho già detto: mi meraviglia come riusciamo a trovare modi per sentirci superiori a un'altra persona, o a un gruppo di persone. Succede dappertutto, di continuo. Comunque lo si chiami, a mio giudizio è il fondo del barile di chi siamo, questo bisogno di trovare qualcuno da snobbare".


#einaudieditore #elizabethstrout #michiamolucybarton #libri #lettura #leggere #leggerechepassione #instabooks #instabook #currentlyreading


0

by @julietsinwonderland

Come salvare una giornata decisamente storta? In compagnia della Strout e di un piatto gigante di Udon 📘🍜 Tempo fa vi avevo chiesto se "Mi chiamo Lucy Barton" valesse la pena di essere letto e, nonostante diversi pareri contrastanti, ha vinto il sì. Questa sera lo inizio e le mie aspettative sono molto alte... Vi farò sapere! Cosa ne pensate della Strout?
#elizabethstrout #michiamolucybarton #einaudieditore #superet #bookstagram #instabooks #book

Bologna, Italy
14

by @enzamariafontana

“Ciascuno ha soltanto una storia . Scrivete la vostra unica storia in molti modi diversi. Non state mai a preoccuparvi. Tanto ne avete una sola”. Elizabeth Strout “Mi chiamo Lucy Barton”.
E se è vero che un romanzo si può riscrivere tante volte, è vero anche che la nostra vita non si può ripetere, è quella...e quella diventerà il nostro romanzo.
L'unico possibile.
*
ph. @claudia_pitarresi
follow @biancospinoproject *
#nuoveletture📖 #elizabethstrout #michiamolucybarton #einaudi


2