#SanitàPubblica

Instagram photos and videos

#sanitàpubblica#sanità#salute#Sanità#MoVimento5Stelle#MinistrodellaSalute#M5S#GovernodelCambiamento#SanitàPubblica#MinisterodellaSalute#Salute#Quota100#ospedale#sanita#movimento5stelle#regionelazio#Movimento5Stelle#Mantova#Pareridistorti#SanitàPrivata#linkinbio#Ospedale#RedditodiCittadinanza#ministerodellaSalute

Hashtags #SanitàPubblica for Instagram

Una giornata di "quasi estate" stamattina a Brucoli. Con gli attivisti del #movimento5stelle di Augusta e con Cettina Di Pietro Sindaco di Augusta, abbiamo incontrato i cittadini che ne hanno voluto sapere di più di #RedditodiCittadinanza, #PensionediCittadinanza, #quota100
#sgravialleimprese, #sanitàpubblica.
Qualche domanda anche sul #luogofamiliaredorigine, il disegno di legge che, per mia iniziativa, presto sarà in discussione al Senato


0

❗️SALUTE: LA VERA MINACCIA È LA POVERTÀ ❗️
Sempre più persone rinunciano a curarsi a causa di problemi economici. Intervista al Dr. Mauro Zampolini, direttore del Dipartimento di Riabilitazione USL Umbria2.
👉in edicola fino al 26 marzo
👉link in bio
#foligno
#umbria
#sanitàpubblica
#gazzettadifoligno
#dal1886lavocedellatuacittà


0

Resto al Sud. Il Mezzogiorno è un tema rimosso da chi ha chiesto voti per il suo riscatto. Giuseppe Fattoruso. #Cinquemilioni di persone in Italia vivono in condizioni di povertà assoluta. La maggior parte al Mezzogiorno. Altri 10 milioni di persone vivono in condizioni ai limiti della soglia di povertà. Il nostro è un popolo che soffre. Di fronte a questo dramma il governo, che non è in grado di offrire risposte strutturali, parla solo di furbetti, di fannulloni, di irresponsabili. Non è così. L'unica risposta a questo disastro sociale è il lavoro. Quello vero. Che si crea sbloccando e incoraggiando investimenti. Offrendo l'immagine all'estero di un'Italia solida e credibile dove investire è conveniente. Il #redditodicittadinanza da solo non fa che acuire il problema spostandolo nel tempo. L'assurdità di combinare l'uscita dal lavoro col blocco del turn over, come previsto dal folle decreto della Quota 100, rischia di mettere in ginocchio interi comparti della pubblica amministrazione. Il più grave è il blocco nella #sanitàpubblica. “I Cinque Stelle e la Lega governano per i propri partiti e non per il benessere degli Italiani. I Socialisti che pure avevano posto con attitudine, laica, costruttiva aperta di fronte ai provvedimenti di ,#Quota100 e #redditocittadinanza , visto come sono stati portati avanti, senza accettare nessun miglioramento, non possiamo essere complici di un imbroglio dalla parte dei più deboli, del nostro Paese. Con affetto, buongiorno buongiorno..


0

Resto al Sud. Il Mezzogiorno è un tema rimosso da chi ha chiesto voti per il suo riscatto. Giuseppe Fattoruso. #Cinquemilioni di persone in Italia vivono in condizioni di povertà assoluta. La maggior parte al Mezzogiorno. Altri 10 milioni di persone vivono in condizioni ai limiti della soglia di povertà. Il nostro è un popolo che soffre. Di fronte a questo dramma il governo, che non è in grado di offrire risposte strutturali, parla solo di furbetti, di fannulloni, di irresponsabili. Non è così. L'unica risposta a questo disastro sociale è il lavoro. Quello vero. Che si crea sbloccando e incoraggiando investimenti. Offrendo l'immagine all'estero di un'Italia solida e credibile dove investire è conveniente. Il #redditodicittadinanza da solo non fa che acuire il problema spostandolo nel tempo. L'assurdità di combinare l'uscita dal lavoro col blocco del turn over, come previsto dal folle decreto della Quota 100, rischia di mettere in ginocchio interi comparti della pubblica amministrazione. Il più grave è il blocco nella #sanitàpubblica. “I Cinque Stelle e la Lega governano per i propri partiti e non per il benessere degli Italiani. I Socialisti che pure avevano posto con attitudine, laica, costruttiva aperta di fronte ai provvedimenti di ,#Quota100 e #redditocittadinanza , visto come sono stati portati avanti, senza accettare nessun miglioramento, non possiamo essere complici di un imbroglio dalla parte dei più deboli, del nostro Paese. Con affetto, buongiorno buongiorno..


0

Resto al Sud. Il Mezzogiorno è un tema rimosso da chi ha chiesto voti per il suo riscatto. Giuseppe Fattoruso. #Cinquemilioni di persone in Italia vivono in condizioni di povertà assoluta. La maggior parte al Mezzogiorno. Altri 10 milioni di persone vivono in condizioni ai limiti della soglia di povertà. Il nostro è un popolo che soffre. Di fronte a questo dramma il governo, che non è in grado di offrire risposte strutturali, parla solo di furbetti, di fannulloni, di irresponsabili. Non è così. L'unica risposta a questo disastro sociale è il lavoro. Quello vero. Che si crea sbloccando e incoraggiando investimenti. Offrendo l'immagine all'estero di un'Italia solida e credibile dove investire è conveniente. Il #redditodicittadinanza da solo non fa che acuire il problema spostandolo nel tempo. L'assurdità di combinare l'uscita dal lavoro col blocco del turn over, come previsto dal folle decreto della Quota 100, rischia di mettere in ginocchio interi comparti della pubblica amministrazione. Il più grave è il blocco nella #sanitàpubblica. “I Cinque Stelle e la Lega governano per i propri partiti e non per il benessere degli Italiani. I Socialisti che pure avevano posto con attitudine, laica, costruttiva aperta di fronte ai provvedimenti di ,#Quota100 e #redditocittadinanza , visto come sono stati portati avanti, senza accettare nessun miglioramento, non possiamo essere complici di un imbroglio dalla parte dei più deboli, del nostro Paese. Con affetto, buongiorno buongiorno..


0

Resto al Sud. Il Mezzogiorno è un tema rimosso da chi ha chiesto voti per il suo riscatto. Giuseppe Fattoruso. #Cinquemilioni di persone in Italia vivono in condizioni di povertà assoluta. La maggior parte al Mezzogiorno. Altri 10 milioni di persone vivono in condizioni ai limiti della soglia di povertà. Il nostro è un popolo che soffre. Di fronte a questo dramma il governo, che non è in grado di offrire risposte strutturali, parla solo di furbetti, di fannulloni, di irresponsabili. Non è così. L'unica risposta a questo disastro sociale è il lavoro. Quello vero. Che si crea sbloccando e incoraggiando investimenti. Offrendo l'immagine all'estero di un'Italia solida e credibile dove investire è conveniente. Il #redditodicittadinanza da solo non fa che acuire il problema spostandolo nel tempo. L'assurdità di combinare l'uscita dal lavoro col blocco del turn over, come previsto dal folle decreto della Quota 100, rischia di mettere in ginocchio interi comparti della pubblica amministrazione. Il più grave è il blocco nella #sanitàpubblica. “I Cinque Stelle e la Lega governano per i propri partiti e non per il benessere degli Italiani. I Socialisti che pure avevano posto con attitudine, laica, costruttiva aperta di fronte ai provvedimenti di ,#Quota100 e #redditocittadinanza , visto come sono stati portati avanti, senza accettare nessun miglioramento, non possiamo essere complici di un imbroglio dalla parte dei più deboli, del nostro Paese. Con affetto, buongiorno buongiorno..


0

Altro fine settimana di incontri con i cittadini.
Stasera la zona montana del siracusano, domani nel ragusano, domenica ad Augusta.
Nella foto l'incontro a Ferla.

#GovernodelCambiamento #movimento5stellesenato #movimento5stelle #RedditodiCittadinanza #Quota100 #sanitàpubblica #incentivialleimprese #selodiciamolofacciamo


0

Lo sblocco del #turnover è un risultato storico atteso da 15 anni, presto nuove assunzioni in sanità!

Ieri con i presidenti delle Regioni è stato trovato un punto di accordo per risolvere la situazione. Voglio ringraziare: il Mef e la ragioneria, la Funzione pubblica e le Regioni. Grazie alla collaborazione di tutti siamo riusciti a portare a casa uno storico risultato.

Questo blocco significava una giungla: un sovraccarico di lavoro per tutti gli operatori e una precarietà eccessiva per le nuove generazioni, oltre a un futuro incerto per la tenuta del sistema.

Nuove assunzioni significa che la sanità pubblica avrà un domani e che i cittadini potranno contare su servizi e cure all'altezza del nostro #Paese 🇮🇹 💪🏻
.
.
.
#MoVimento5Stelle #GovernodelCambiamento #M5S #MinisterodellaSalute #MinistrodellaSalute #salute #sanitàpubblica #sanità


102

#donotdisturb ⚠️ Le lezioni dell’edizione 2018-2019 del #corso di formazione #manageriale per direttori di struttura complessa del #serviziosanitarionazionale sono terminate ed i nostri diligenti Corsisti sono impegnati nella redazione 💻 📚 🖊 delle tesine finali che discuteranno ad Osimo il prossimo 13 aprile ‼️
Nell’attesa ...gli auguriamo buon lavoro!! 🤯 #doctor #medicine 🥼 👨‍⚕️ 👩‍⚕️ #corsodiformazionemanageriale #manager #sanita #sanitamarche #formazionepostlaurea #student #gliesaminonfinisconomai #formazione #formazioneprofessionale #formazionemanageriale #formazionemanager #management #formazionemanagement #sanitàpubblica #direttori #direttorisanitari #dirigenti #dirigentisanitari #asurmarche #unicam #consorzioaltaformazione


1

Grazie al Presidente @giuseppeconte_ufficiale per l'impegno preso. Il Consiglio dei ministri in Calabria andrà a rafforzare l'azione straordinaria che il ministero della Salute, i commissari e tutto il governo stanno mettendo in campo per cambiare finalmente la realtà della sanità calabrese.
#DecretoCalabria in arrivo! 🇮🇹💪
.
.
.
#MoVimento5Stelle #GovernodelCambiamento #M5S #MinisterodellaSalute #MinistrodellaSalute #salute #sanitàpubblica #sanità


63

💙Grande partecipazione e tanto entusiasmo nell'incontro di ieri che ha sancito la sinergia fra l’Ospedale dei Castelli e le associazioni di volontariato Abio, Andos e Arvas! I volontari sono una grande risorsa per incrementare l’umanizzazione delle cure e dell’accoglienza e lavoreranno fianco a fianco con i nostri pilastri: gli operatori sanitari. Presenti i primari, i coordinatori infermieristici dell'Ospedale dei Castelli e ben 70 volontari!
#sanita #regionelazio #sanità #sanitapubblica #sanitàpubblica #sanitàpertutti #health #volontariato #associazioni #volontari #infermieri #infermieristica #medici #ospedali #regione #lazio #roma #castelliromani #castelli #andos #abio #arvas #aslroma6 #aslroma #ospedaledeicastelli #ospedaledeicastelliromani


0

Per 8 italiani su 10 la riduzione dei tempi di attesa per esami e interventi è il punto di partenza per migliorare la sanità pubblica. Il 97% degli intervistati ritiene che vivere in alcune Regioni piuttosto che in altre comporti opportunità diseguali di accesso alle terapie, soprattutto quelle innovative. L’indagine dell’Istituto Piepoli presentata a #InventingForLife - Health Summit oggi a Roma dimostra che la strada che il governo ha intrapreso non è facile ma è la direzione giusta.
Il nuovo piano nazionale di governo delle liste d’attesa e il Patto della Salute che disegnerà la sanità nei prossimi anni vanno proprio in questa direzione! La salute dei cittadini prima di tutto, in tutto il Paese!
.
.
.
#listediattesa #listedattesa #sanità #sanitàpubblica #salute #salutepubblica #MoVimento5Stelle #MinisterodellaSalute #MoVimento5Stelle #GovernodelCambiamento #M5S


34

📣 La Asl Roma 6 ha attivato un call center aziendale per facilitare l'accesso dei cittadini alle prestazioni intramoenia. ☎️ Il numero, da oggi in funzione, è 06.93273842, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.
🖥 Per maggiori informazioni, visita il nostro sito!
https://www.aslroma6.it/-/attivato-il-call-center-aziendale-per-l-attivita-intramoenia?redirect=%2Fnews-eventi .
.
.
.
.
.
#regionelazio #sanita #aslroma6 #sanità #sanitàpubblica #sanitapubblica #castelli #castelliromani #roma #lazio #provinciaprovinciadiroma #health #healthy #aslroma6 #aslroma #asl #salute #salutepubblica #buonasalute #callcenter @regionelazio.official


1

🔴 Ora all'Ospedale di Villa d'Agri in #Basilicata. Più tardi tutti gli aggiornamenti sulla mia pagina Facebook! 💪🏻😊 #SanitàinMovimento
.
.
.
#MoVimento5Stelle #GovernodelCambiamento #M5S #MinisterodellaSalute #MinistrodellaSalute #salute #sanitàpubblica #sanità


17

"PONGHE"

Topi e ratti sono vettori di numerose patologie che possono essere trasmesse all’uomo ma anche agli animali, sia domestici che da allevamento. Urgono decisi interventi di eradicazione, senza spostare il problema più in là.

#sanitàpubblica #dannieconomici #dannidiimmagine #bonificare #ambiente #topi #ratti #ponghe #streetart #segnievidenti #dodicilettere #muri #tracce #eradicazione #problemi #progresso #derattizzazione #esche
#igersitalia #volgoitalia #volgomantova


1

Terza raccomandazione per la prevenzione oncologica: basare la propria alimentazione prevalentemente su cibi di provenienza vegetale, con cereali non industrialmente raffinati, legumi e un’ampia varietà di verdure non amidacee e di frutta. C’è una forte evidenza sull’effetto protettivo del consumo di cereali integrali nei confronti del cancro al colon-retto, in particolare è il loro contenuto in fibra che contrasta il rischio oncologico e previene l’aumento ponderale, il sovrappeso e l’obesità. Anche se mancano ulteriori studi in materia, si può affermare con certezza che il consumo di verdure non amidacee e/o frutta, nel complesso, contrasta lo sviluppo di tumori del tratto respiratorio e digerente (oltre a molti altri). Dai vari studi effettuati emerge, unanimamente, che la maggior parte delle diete che sono più protettive contro il cancro sono le stesse che sono anche più ricche in frutta e verdure, o in generale in alimenti di origine vegetale, in virtù dei fitocomposti in essi contenuti. I cibi vegetali meno processati sono naturalmente ricchi in nutrienti essenziali e fibra che aiutano a regolare l’introito energetico.
Quali sono gli obiettivi nutrizionali? Assumere almeno 30 g di fibra al giorno proveniente dagli alimenti tal quali; includere cereali integrali, verdure non amidacee (non le patate), frutta e legumi (come ad esempio fagioli e lenticchie) nella maggior parte dei pasti quotidiani; assumere alimenti di origine vegetale variandoli frequentemente e raggiungendo, nell’arco della giornata, almeno 400 g; se l’alimento base della tradizione è formato da tuberi o radici amidacee, è buona norma affiancare ad esso anche legumi e altre verdure regolarmente.


3

La lotta ai tumori comincia con la prevenzione e la promozione dei corretti stili di vita. Ed è altrettanto fondamentale combattere le fake news che possono danneggiare la salute delle persone!
.
.
.
#MoVimento5Stelle #GovernodelCambiamento #M5S #MinisterodellaSalute #Sanità #sanitàpubblica #MinistrodellaSalute #fakenews #tumori #Lilt


26

Il Servizio Sanitario Nazionale ha da poco compiuto 40 anni, ma non se la sta passando benissimo. Nell'articolo di Francesco Suman facciamo il punto con Giuseppe Remuzzi, direttore dell'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, membro del Consiglio Superiore di Sanità e autore di “La salute (non) è in vendita”: https://ilbolive.unipd.it/it/news/salute-pubblica-profitto-cure-non-vanno-daccordo⁣⠀
⁣⠀
Riprese e montaggio: Elisa Speronello (@ellysper) ⁣⠀
⁣⠀
#sanità #scienza #ilbolive #unipd #serviziosanitarionazionale #sanitàpubblica #sanitàprivata #giusepperemuzzi #ssn #intervista #videointervista #malattie #ambulatorio #ambulatori #ospedale #hospital #medici #politica


0

#Voghera È stato un grande piacere intervenire alla Cerimonia di Ringraziamento per le donazioni AMROP (Associazione per la cura Malattie Renali Oltrepò Pavese) a favore della Nefrologia dell'Ospedale di Voghera.
in particolare l’arrivo di nuovo Ecografo portatile di ultima generazione va ad arricchire la strumentazione di quest'importante Unità Operativa diretta dal Dott. Fabio Milanesi.
Grande la soddisfazione condivisa con il Direttore Generale dott Michele Brait, l’Assessore Gianfranco Geremondia ed il Sindaco, presenti a questo significativo evento.

#ASSTPavia #DirettoreGenerale #MicheleBrait
#OspedaleCivileVoghera #OspedaleVoghera #cralospedalevoghera
#sanità #labuonasanità #sanitàpubblica
#igersitalia #igerspavia #igersvoghera #picoftheday #pic #insta #instagram
#ComuneDiVoghera #NicolaAffronti #PresidenteDelConsiglio


0

Ieri una delle battaglie storiche del MoVimento 5 Stelle è diventata legge dello Stato! Abbiamo approvato la “Rete nazionale dei registri tumori e dei sistemi di Sorveglianza ed il referto epidemiologico“, strumenti indispensabili nella lotta contro il tumore.
Un altro passo compiuto per riavvicinare il nostro servizio sanitario ai cittadini.
.
.
#Movimento5Stelle #m5s #sanità #tumori
#cancro #sanitàpubblica #lottaaitumori #lottacontroilcancro #prevenzionetumori #controilcancro #labuonasanità #salute #tumori #prilaga #sanità


2

Lo scioglimento dell’ASP di Reggio #Calabria per infiltrazioni mafiose conferma il quadro che ho descritto giorni fa.

Il governo non fa un passo indietro e continua il suo impegno per cambiare radicalmente la sanità calabrese a dispetto di chi si avvantaggia di questa situazione.
.
.
.
#MoVimento5Stelle #GovernodelCambiamento #M5S #MinisterodellaSalute #MinistrodellaSalute #salute #sanitàpubblica #sanità


77

Lo sviluppo di un mercato farmaceutico autenticamente competitivo si basa sulla #trasparenza e sulla piena disponibilità dei dati provenienti dagli studi clinici.

Senza questi elementi non c'è vera competizione sul mercato.

Il progetto di risoluzione che ho inviato all’OMS nasce dalla necessità di affrontare il tema della mancanza di trasparenza nel settore dei #farmaci e in particolare di come si arrivi alla formazione del prezzo a livello internazionale.

Anche dal costo dei farmaci e dalla reale innovazione dei trattamenti che accedono sul mercato è legata la sostenibilità dei Sistemi sanitari di tutto il mondo.

La nostra proposta di risoluzione sarà discussa a maggio, durante la riunione dell'Oms a Ginevra, lì sarà condivisa e integrata affinché vi sia la possibilità di adottarla a livello internazionale.

Non dobbiamo avere paura della trasparenza, i mercati non devono temere un cambiamento in questa direzione che è sempre più necessaria.

L'Italia con questa risoluzione chiede a tutti i Paesi del mondo di compiere un atto di coraggio e di svolta. I punti contenuti nella nostra proposta sono: raccogliere e analizzare i dati sui risultati degli studi clinici e sugli effetti avversi dei farmaci e delle altre tecnologie sanitarie; fornire ai governi un forum per la condivisione di informazioni su prezzi dei farmaci, ricavi, costi di ricerca e sviluppo, investimenti del settore pubblico e sussidi per la ricerca e lo sviluppo, costi di marketing e altre informazioni correlate; fornire informazioni cruciali sul panorama brevettuale; intraprendere ulteriori azioni attraverso riunioni e forum al fine di favorire ulteriori progressi.
.
.
.
#MinistrodellaSalute #ministerodellaSalute #salute #sanitàpubblica #sanità #MoVimento5Stelle #GovernodelCambiamento #farmaceutica


92

Come ministro vado a rendermi conto di persona delle condizioni degli ospedali non per propaganda ma perché è parte del mio lavoro.

Mi dispiace che alcuni vogliano sempre fare polemica invece di cercare soluzioni. Al ministero stiamo lavorando h24 per una nuova strategia sul sovraffollamento nei pronto soccorso, per elaborare misure che affrontino finalmente il dramma della carenza di personale nel Ssn, per sbloccare l'imbuto formativo per i medici neolaureati, per portare risorse per rimodernare gli ospedali. Per la #Calabria stiamo preparando un decreto ad hoc per affrontare finalmente una situazione grave, incancrenita nei decenni. Questo è impegno e volontà.
La propaganda la fa chi si lamenta e basta.
I lavoratori della sanità di Catania (e non solo) chiedano a chi li rappresenta dov'erano quando il sistema è stato portato al collasso. Il ministro della Salute è al fianco di chi lavora e con le istituzioni che si adoperano per trovare soluzioni e mantenere viva la sanità pubblica, non con chi attacca continuamente chi cerca di portare cambiamento.

Qualcuno continua a perdere l’occasione di fare e pure di tacere. Sono disponibile al confronto e aperta alle proposte di chi vuole costruire un dialogo per salvare il nostro Ssn che il mondo ci invidia.
.
.
.
#MoVimento5Stelle #GovernodelCambiamento #M5S #MinisterodellaSalute #MinistrodellaSalute #SSN #salute #sanitàpubblica #sanità


197

Perché succedono queste cose quando ci accostiamo alla #sanità pubblica?
Puntata di @fuoritgtg3 dedicata alle eccellenze della #sanitàpubblica italiana, che nonostante tagli e carenze di organico resta una delle migliori del mondo.
Ma sicuramente c'è qualcosa da migliorare...
#Martello #Martellocartoon #illustration #art #artwork #sketch #drawing #drawingart #doodle #watercolor #cartoon #instaart #dream #cartooninstagram #photoshop #conceptart #artwork #characterdesign #design #Rai #RaiTre #Rai3 #Photo #Tv #Television #Media


0