#adelphiedizioni

Instagram photos and videos

#adelphiedizioni#adelphi#bookstagram#libri#leggere#libridaleggere#book#leggeresempre#booklover#instabook#libribelli#books#reading#libro#ioleggo#lettura#bookaddict#consiglidilettura#read#romanzo#bookphotography#letteratura#librichepassione#igreads#bookaholic#bookish#bookworm#oliversacks#leggerefabene#librisulibri

Hashtags #adelphiedizioni for Instagram

"Sono fatta di tutto ciò che mi ha toccata. Saranno state le lettere, i conigli nei prati, i bicchieri di vino, le chiavi perdute o, forse, le persone incontrate, le campane suonate, i gatti, le candele e le alghe marine... Potresti dirmi che sono fragile a causa del mio collo oppure che sono troppo magra, che il mio viso è tanto fine ma prima, prima ancora di parlare, guarda...Ho un baule grande dentro che si chiama memoria dove tutto convive alla rinfusa e senza l'ordine del tempo. Io vado sola. Dura come la pietra e leggera come un aquilone."
-
-Illustrazione @memy__me (autoritratto)
-testo @giadastoppa
#illustration #autoritratto #drawing #Bic #blackandwhite #sketchbook #sketch #woman #paint #writer #mondadoristore #feltrinellieditore #memyselfandi #instawriters #instaart #moleskine #moleskineart #art #pen #nightart #nightsketch #italianart #illustrator #me #mirror #druid #speedpaint #alchemy #adelphiedizioni #einaudieditore


5

Molto più che un libro. Non ci sono le parole per esprimere la meraviglia. #vitaedestino #grossman #adelphiedizioni #booklover #instalibri #bookstagram


0

«Berlino rappresentava per lui la cultura, sapienza, nobiltà, bellezza, luce attingibili solo in sogno.»
~
«Ma i bambini dicono che sono un ebreo, papà» lo corresse Georg.
«È ciò che sei a casa,» gli rispose il padre «ma fuori sei un tedesco. Hai capito, adesso?»
Georg non aveva capito. Come tutti i bambini, sapeva che il bene è il bene, il male è il male, bianco è bianco e nero è nero. David Karnowski non ebbe altra scelta se non dirgli che era ancora troppo giovane e ingenuo per capire quelle cose, ma quando fosse stato più grande, avrebbe compreso.


1

Per Julia, una famosa attrice che ha alle spalle una vita di grandi successi, é ormai impossibile distinguere tra realtá e finzione: ogni sua emozione, anche nella vita privata, fa parte di un ruolo e di un personaggio. Questo é il titolo che ho scelto per rappresentare la perdita dell’ #identità per la challenge #thebooktherapy di @thebooksrebellion 💐
#booksworldit #ladivajulia #perditadellidentità #maugham #adelphi #adelphiedizioni #domenicaadelphi #romanzo #libridaleggere #letturatime #leggeresempre #leggo


0

In questa lunga lunga notte insonne ho avuto un ottimo e direi fedele compagno: Robert Walser " I temi di Fritz Kochet" @adelphiedizioni
Vi assicuro che è una lettura da non perdere.
.
.
I libri non ti lasciano mai solo anche quando tutt'intorno è vuoto e indifferenza.
#lettura #letturedanonperdere #leggereassolutamente #leggoperlegittimadifesa #adelphiedizioni #walser #robertwalser #lasciatevistupire #leggetezza #life


0

"Sono fatta di tutto ciò che mi ha toccata. Saranno state le lettere, i conigli nei prati, i bicchieri di vino, le chiavi perdute o, forse, le persone incontrate, le campane suonate, i gatti, le candele e le alghe marine... potresti dirmi che sono fragile a causa del mio collo oppure che sono troppo magra, che il mio viso è tanto fine ma prima, prima ancora di parlare, guarda...Ho un baule grande dentro che si chiama memoria dove tutto convive alla rinfusa e senza l'ordine del tempo. Io vado sola. Dura come la pietra e leggera come un aquilone."
-
-Illustrazione @memy__me (autoritratto)
-testo @giadastoppa
#illustration #autoritratto #drawing #Bic #blackandwhite #sketchbook #sketch #woman #paint #writer #mondadoristore #feltrinellieditore #memyselfandi #instawriters #instaart #moleskine #moleskineart #art #pen #nightart #nightsketch #italianart #illustrator #me #mirror #druid #speedpaint #alchemy #adelphiedizioni #einaudieditore


0

Oliver Sacks lascia un nuovo testamento spirituale con "Il fiume della coscienza", un libro che ci ricorda di non mollare mai la presa, ma di resistere fino in fondo. .
.
#libreriauniversitaria #comeinlibreria #WebsterFamily #oliversacks #sacks #ilfiumedellacoscienza #adelphiedizioni #bibliotecaadelphi #adelphi #adelphieditore #gratitude #leggerelibri #bookstagram #bookaddict


1

«In te c’è più di quanto tu non sappia, figlio dell’occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d’oro, questo sarebbe un mondo più lieto.» #lettoriletto
#lohobbit #thehobbit #tolkien #jrrtolkien #bilbo #bilbobaggins #thorin #thorinoakenshield #smaug #gandalf #dwarf #fantasy #adelphi #adelphiedizioni #vintage #librivintage #vintagebooks #lovevintage #instavintage #instabook #instafantasy


0

«Sono un fallimento. Mi bastava nascere ricco. Mi bastava avere soldi nella culla e sarei diventato un ragazzo così per bene, così amabile. Un burlone. Un vero principe fra gli uomini. Maledizione, maledizione, pensò, perché sono nato figlio di uno scemo?»
"L'apprendistato di Daddy Kravitz", Mordecai Richler. ▫️
#lapprendistatodidaddykravitz #daddykavitz #adelphi #adelphiedizioni #book #books #bookstagram #bookstagrammer #instabook #instalibro #picoftheday #bookoftheday #photobooks #wormbook #bookaddicted #bookalcholic #booklover #libri #letture #daleggere #libribelli #librisulibri #reading #stoleggendo #amoreperilibri #libriovunque #consiglidilettura


4

Qualcuno mi illumini, perché mi mancano 30 pagine e non ho ancora capito se lo odio o lo amo 😟☕️


8

•{[...] perseveravo nel piacere della tristezza, come a un dispetto. Il piacere del disappunto. Non mi era nuovo. Lo apprezzavo da quando avevo otto anni, interna nel primo collegio, religioso. E forse furono gli anni più belli, pensavo. Gli anni del castigo.
Vi è come un'asaltazione, leggera ma costante, negli anni del castigo, nei beati anni del castigo.}
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
Secondo appuntamento con Madame Calasso, alias Fleur Jaeggy, per me. Un libro denso di emozioni e pervaso da tristezza e solitudine, dalla spereranza di un futuro roseo. Mi è difficile esprimere bene un pensiero perché, per quanto ami i libri di formazione, i libri autobiografici e l'evoluzione da bambini ad adulti, in questo caso rischierei di non rendere giustizia a quello che è considerato un capolavoro della letteratura contemporanea. Una cosa è certa: le esperienze pregresse, nel bene e/o nel male, formano e fuorviano!!!
Un grazie di cuore a @marius.ghencea per avermi permesso di leggere questo libro!❤️
_______________________________
#libro #libri #bookstagrammer #read #bibliophile #bookish #booklover #booknerd #instalibro #instaread #fleurjaeggy #ibeatiannidelcastigo #adelphiedizioni #ilibridellabiskotta #consiglidilettura #leggeretisalva #leggererendeliberi #amoleggere #reading #vscobooks #igreads #igbooks #booksofinstagram


13

<<Quali sono le ultime quattro cose che vanno sempre ricordate? Le ultime quattro cose che vanno sempre ricordate sono la Morte, il Giudizio, l'Inferno e il Paradiso.>>📖🍓




#epigraph #epigrafe #murielspark #spark #mementomori #ricordatichedevimorire #adelphi #adelphiedizioni #bookaddict #book #ebook #ereader #kobo #kobobooks #libreria #libro #ioleggo #newbook #goodmorning #nuoveletture #leggerepervivere #primavera #citazioni #consiglidilettura #leggere #readinglife #pezzidivetro_


0

Letture in corso: finalmente comincio Zia Mame di Patrick Dennis edito @adelphiedizioni 💅🏻 lo avete letto?
#booksworldit #ziamame #patrickdennis #adelphi #adelphiedizioni #letteratura #romanzo #libridaleggere #leggere


37

"La seconda domanda. Eccola: cosa abbiamo guadagnato con il nostro orgoglio e la nostra presunzione? Il vero significato della nostra vita non è stato forse questo: l’attrazione irresistibile per una donna che è morta? È una domanda difficile, lo so. Da parte mia non so cosa rispondere. Nella mia vita ho sperimentato di tutto, ho visto di tutto [...] Ma chissà che, in fondo, il significato della nostra vita e di tutte le nostre azioni non sia stato il legame che ci univa a qualcuno - il legame o la passione, chiamali come vuoi -. È questa la domanda? Sì, è questa. Vorrei che tu mi dicessi cosa pensi di questo. Non credi anche tu che il significato della vita sia semplicemente la passione che un giorno invade il nostro cuore, la nostra anima e il nostro corpo e che, qualunque cosa accada, continua a bruciare in eterno, fino alla morte? E non credi che non saremo vissuti invano, poiché abbiamo provato questa passione? E a questo punto mi chiedo: la passione è veramente così profonda, così malvagia, così grandiosa, così inumana?
Non può essere che non si rivolga affatto a una persona precisa, ma soltanto al desiderio in sé? Questa è la domanda. Oppure, nonostante tutto, si rivolge a una persona ben definita, alla stessa, misteriosa persona che può essere indifferentemente buona o cattiva, senza che l'intensità del nostro sentimento dipenda in alcun modo dalle sue azioni e dalle sue qualità? Rispondi, se ne sei capace." Dice alzando la voce.
"Perché me lo domandi?" Replica tranquillamente l'ospite. "Sai bene che è così." Le braci, di Sándor Márai. Un incanto.
.
.
.
#lebraci #sandormarai #adelphi #adelphiedizioni #violet #war #friendship #passion #hardlove #klimt #bookstagram #book #old #leggerechepassione #ioleggo #relax #bookaddict #attorcigliata #bookphotography #librichepassione #librisulibri #librimania #leggere #leggeresempre #leggerefabene


7

Simenon non delude mai! La camera azzurra è un altro splendido gioiello di questo grande autore. Ancora una volta la psicologia dei personaggi viene messa al centro e quasi non importa chi è l'assassino dei delitti, anzi è quasi palese, quanto come si sviluppa la vicenda. Il folle amore di una donna porta il suo amante ad essere invischiato in qualcosa ben più grande di lui e che non riuscirà più a fargli vivere una vita normale! Impossibile dire altro di questo libro😍
Voi lo avete letto?

#simenon #lacameraazzurra #georgesimenon #ossessionesimenon #adelphiedizioni #bookstagram #booklovers #bookaholic #bookorgasm #lettricicompulsive #read #libriusati #libri


18

«La famiglia Karnowski» è un classico moderno difficile da dimenticare.
Diviso in tre blocchi narrativi (rispettivamente dedicati a nonno, figlio e nipote) racconta le vicende di una famiglia ebrea a Berlino, nel complicato periodo che va dall'inizio del novecento alla seconda guerra mondiale.
E così conosciamo la grande ambizione del capostipite, David, che lo porterà a lasciare la provincia per diventare parte integrante dell'élite culturale berlinese.
Siamo vicini al figlio Georg nei suoi amori impossibili e nel suo essere così diverso dal padre, ma anche nella sua brillante carriera e nel suo sommesso matrimonio.
Ma sarà il figlio Jegor, il personaggio che ho in assoluto preferito, a strapparci il cuore: un ragazzo costretto a rinnegare se stesso e le sue origini per salvarsi dalla follia nazista.
Questo è il libro che mi sento di consigliare per il decimo giorno della #thebooktherapy challenge di @thebooksrebellion .
Un libro che parla di problemi in famiglia, grandi, spesso apparentemente insuperabili, ma che ne fornisce anche l'antidoto migliore, quello invincibile: l'amore.


8

«In questi momenti, mentre sto scrivendo, i pensieri sembrano organizzarsi da soli in una successione spontanea, vestendosi all’istante con le parole appropriate. Sento di poter aggirare o trascendere gran parte della mia stessa personalità e delle mie nevrosi. Da un lato questo non sono io, ma allo stesso tempo è la parte più intima di me, e di sicuro la migliore».
____
È la conclusione del capitolo intitolato “Il sé creativo”, uno dei più belli finora.


1

See you soon 💙 p.s.: confermo mi è piaciuto di più Abbiamo sempre vissuto nel castello. #ShirleyJackson #LincubodiHillHouse #adelphiedizioni #leggeresempre #libriccino


9

"Sillabari" di Goffredo Parise. #adelphiedizioni "Gli uomini d' oggi secondo me hanno piu' bisogno di sentimenti che di ideologie". Nasce cosi' l'idea di una serie di brevi racconti, dedicati a sentimenti umani 'essenziali', che disposti in ordine alfabetico compongano una sorta di dizionario. #goffredoparise (Vicenza, 1929 - Treviso, 1986)#sillabari (1971...1984)#corrieredellasera#adelphi#libribelli#ioleggo#litterature#libri#minimal_shots


0

Se voi non avete mai dato l'esame di Storia Greca come ultimo esame arretrato prima di potervi considerare in pari con le materie universitarie, allora non potrete capire.
Non potrete capire la sensazione di totale, incondizionata libertà che si prova camminando (volteggiando) verso la libreria più vicina, con l'intenzione di prendere un libro che -t'oh, è uscito giusto quel giorno. Libro che peraltro è anche un bellissimo oggetto, perché insomma, ammiratene le fattezze.
Sono sicura che sarà uno di quei libri che farà di me una persona un poco migliore.
A voi la linea, ci saranno aggiornamenti.
#oliversacks #ilfiumedellacoscienza #adelphi #adelphiedizioni @adelphiedizioni  #bookstagram #book#books #bookphotography #bookaholic#bookaddict #bookreader #currentread #read#reading #bookpic #bookshelf #bookhaul#booklover #bookchallenge #readingchallenge#bookporn #bookblog #bookblogger


4

Milan Kundera, L’insostenibile leggerezza dell’essere, @adelphiedizioni , 1982

Praga, dopo la Primavera. Un chirurgo, una fotografa, una pittrice, un professore. Vite che scorrono

Le riflessioni filosofiche si intrecciano alla vicenda di questo romanzo che porta il lettore a chiedersi il senso delle esperienze che vive. •
Un libro destinato a diventare un classico sempre attuale che continua a ispirare le nuove generazioni di lettori •
#adelphi #adelphiedizioni #milankundera #kundera #linsostenibileleggerezzadellessere #Nesnesitelnálehkostbytí #romanzofilosofico #romanzo #librodelgiovedì #inlettura #libri #librisulibri #libriconsigliati #lettori #leggeresempre #libridaleggereprimadimorire #ioleggo #libribelli #bookphotography #bookstagram #libridaleggere #ticonsigliounlibro


7

In attesa dei dodici finalisti del @premiostrega 2018, noi vi consigliamo di leggere Mio fratello, di Jamaica Kincaid. Nella bella traduzione di Franca Cavagnoli.
.
.
.
Da un’isola caraibica di smaltata bellezza si può anche fuggire – e in un’isola simile si può anche morire. L’agonia di un fratello malato di AIDS è di per sé un’esperienza atroce, ma per chi questo fratello non lo vede da vent’anni, per chi questo fratello non l’ha mai amato, la disgrazia può diventare un gorgo di estraneità, di colpe, di ricordi pieni di rancore.


1

Chi ha visto i quadri della National Gallery con gli occhi di Alan Bennett sarà felice di ritrovare in queste pagine il cicerone di Una visita guidata: e stavolta lo seguirà a Leeds, a Aberdeen o nell'Irlanda del Nord, per bearsi con lui dei suoi pittori preferiti. 😊 Un piccolo libro che raccoglie, come sempre per l'autore, ironia, sagacia e riflessioni acute.
____________________

#alanbennett #bennett #adelphiedizioni #adelphi @adelphiedizioni #librisugliscaffali #libriinlibreria #libri #librichepassione😍📖❗️ #librichepassione #leggere #leggeretutti #leggereèsempreunabuonaidea #bookstagram #bookreview #bookporn ##picofbook #picofday #photoofthebook #photooftheday #fotodilibri


0

Cartaceo o digitale🤔? Una scelta semplice questa volta... peccato che il tempo della caccia sia terminato @adelphiedizioni, ma "Di Pierantonio" credo non mi deluderà affatto.
** ** ** ** **
Papier ou numérique🤔? Cette fois un choix simple... dommage que le temps de la chasse soit fini, mais "Di Pierantonio" je pense qu'elle ne va me décevoir pas du tout.


3

Il sé creativo, uno dei dieci saggi del Fiume della coscienza di Oliver Sacks, indaga la natura della creatività, un flusso di idee, soluzioni, che apparentemente sbucano fuori dal nulla o comunque organizzate con logica, è un’attività singolare di connessioni e sincronizzazioni.
Per poter esprimersi la creatività deve necessariamente essere alimentata dallo studio, dalla preparazione tecnica, conoscenze, fonti e influenze: per costruirsi bisogna riempirsi di nozioni. Il guizzo intuitivo è dato da una sana follia, uno spirito particolarmente audace e ribelle riesce a rinnovarsi continuamente, a non perdere l’estro immaginativo. Le idee viaggiano, ce ne appropriamo, le prendiamo in prestito considerandole soprattutto come modelli di riferimento per rimetterle in circolazione sotto una nuova veste. Ci comportiamo come “l’edera con una quercia”. Protendiamo a una costante imitazione. Quel meccanismo può generare plagi, per lo più inconsapevoli, un lavoro di sedimentazione che torna a galla in un gioco di plasticità e adattabilità della nostra mente. Siamo fatti di tante cose. E proprio a questo tema si collega il lavoro che i ricordi operano sulle nostre esperienze. Nella fallibilità della memoria Sasck riporta un episodio della propria infanzia. Negli anni ‘40 assiste allo scoppio di due bombe, uno dei episodi l’ha colpito intensamente, tanto da essere turbato in vecchiaia. Viene smentito da un fratello: il giovane Sacks non era presente a quell’evento; si è appropriato di quel ricordo come se lo avesse vissuto tanta è stata l’immedesimazione emotiva del resoconto scritto di un altro fratello. Eppure nonostante il ragguaglio quella memoria non è stata smorzata. Eventi reali si innestano con la soggettività, prendono una piega individuale, anche definiti come punti di vista. «La nostra sola verità è la verità narrativa, le storie che raccontiamo gli uni agli altri e a noi stessi – le storie che continuamente ricategorizziamo e rifiniamo.
• (Nelle Storie vi parlo del libro in generale, le lascio in evidenza per qualche giorno)


5

Rilke_ i miei libri, con me anche al Fuorisalone, qui in #Brera#rainermariarilke il grande scrittore, poeta, drammaturgo austriaco di origine boema (Praga, 1875 - Montreux, 1926). I quaderni di Malte Laurids Brigge (1910), un romanzo importante, strutturato come un diario, ma senza date e riferimenti geografici - si capisce che e' ambientato a Parigi. - Fatti, ricordi, emozioni, viaggi con la mente e riflessioni. #adelphiedizioni#milanobella#designweek#fuorisalone2018#accademiadibrera#rilke#litterature#ioleggo#libribelli


2

~ Per la maggior parte delle persone esistiamo solo in un libro, la mia sposa e io. Negli ultimi trentacinque anni ho dovuto assistere con impotente ribrezzo a come le nostre vite reali sono state sommerse da un'onda fangosa di racconti apocrifi, false testimonianze, pettegolezzi, invenzioni, leggende; a come le nostre reali, complesse personalità sono state sostituite da stereotipi, ridotte a immagini banali tagliate su misura per un pubblico di lettori affamati di sensazionalismo.
E cosí lei era la fragile santa e io il brutale traditore.
Ho taciuto.
Fino ad ora.
________________________
▪️
▪️
In "Tu l'hai detto" Connie Palmen raccoglie il racconto/confessione di Ted Hughes il marito di Sylvia Plath, il poeta e scrittore imprigionato in quel legame difficile, profondo, famelico, fatto di mancanze, silenzi e tradimenti; un amore doloroso e maledetto quello con la Plath, l'uomo che cercherà di salvarla dai demoni che la tormentano si rivelerà incapace di stare accanto ad una moglie dall'anima tanto fragile, in continua lotta con se stessa, ossessionata dalla perfezione e condannata ad assecondare i desideri altrui. Profondamente lacerata, come è noto il destino la costringerà ad annientarsi e in lunedì eterno la morte sarà per lei occasione di metamorfosi e liberazione.
_________________________

#sylviaplath #tedhughes #conniepalmen #leggendo #iperborea #adelphi #instagramreads #bellochilegge #bookstagramfeature
#amoleggere #leggerechepassione #lettori


4

[...]Il dolce non è propriamente un cibo. Il dolce stimola meno lo stomaco che la fantasia: quell’angolo riposto della nostra fantasia che s’ispira alla voluttà dei sapori...l’assaporamento dei dolci richiede una inclinazione naturale alla fantasia e ai rapimenti poetici... e ci riconcilia con la parte divina della vita e fa rifiorire in noi il riso...”
#dolci #albertosavinio #nuovaenciclopedia #adelphiedizioni #adelphi #book #bookstagram #bookblogger #books #instabooks #libridaleggere #daleggere #savinio #libribelli #currenlyreading #cosastoleggendo #leggere #leggeresempre #lettura #letture #belleletture


19

Sto per terminare questa bellissima lettura (tra l’altro libro trovato al mercatino dell’usato per pochissimo) voi cosa state leggendo?
.
.
.
.
.
#books #libro #libri #instabook #bookstagram #libridaleggere #leggere #leggo #stoleggendo #wrapup #scrittore #adelphi #adelphiedizioni #adelphieditore #oliversacks


1

Buonasera lettori!
Avete letto qualche racconto di Alan Bennett?
Dopo "La cerimonia del massaggio" e "La Sovrana lettrice" non riesco più a resistere... e oggi è la volta di "Nudi e crudi"!
Cosa faremmo se tornando a casa la trovassimo svaligiata dai ladri? Come continueremmo a vivere senza televisore, stereo, vestiti, ma, soprattutto, senza piatti, libri, divano, tavolo, forno e frigorifero?
La recensione vi aspetta sul blog, ovviamente: no spoiler!.
.
.
#book #bookstagram #bookworm #booklover #instabook #bookaddict #bookblog #bookblogger #blog #bookreview #reading #read #booksnews #bookoftheday #librodelgiorno #lettura #bookish #bookaholic #bookphotography #libro #libri #recensionelibri #librodelgiorno #bookaddictedblog #amoreperilibri #readforever #ioleggo #alanbennett #nudiecrudi #adelphiedizioni @adelphiedizioni


2

°
- Immagina la primavera.
- Sotto il sole, sulle pietre rosse, con questo libro.
°
°
°
#adelphiedizioni #adelphi #books #libridaleggere #instabooks #booklover #libri #lettura #letteratura #ioleggo #pause #spring #siena #piazzadelcampo


1

Si, è la storia di una nascita. Di una donna che dà alla luce se stessa.(splendido e appropriato il titolo!)
Una storia che si fa leggere in pochi giorni, in una scrittura che fluisce con delicatezza, eppure sa suscitare una forte passione, come quella, silenziosa ma ferma, tra la protagonista e il suo giovane ragazzo incontrato sugli scogli.

#librodelgiorno #leggere #letture #libribellissimi #libridaleggere #piccolarecensione #consiglidilettura #leggerepervivere #book #books #adelphi #adelphiedizioni #marieaspettamarie #madeleinebourdouxhe #beauty #labellezzasalveràilmondo


0

«Non sapevano come stavano davvero le cose.
Neanch'io lo sapevo, quando stringevo Sylvia tra le braccia e la insultavo e le dicevo che l'amavo.
Non sapevo che eravamo perduti»
____________________
Un uomo e una donna si amano. L'amore sfugge al controllo, diventa inferno, ossessione. L'amore li nutre e li annulla, creando un'atmosfera malata, una prigione plasmata da silenzi carichi di risentimento.
Questo libro l'ho divorato in pochissimo tempo, non perché sia un capolavoro -non credo nemmeno ne abbia le pretese- ma perché mi ha preso e mi ha scaraventato in quella stanza con i protagonisti, mi ha costretto ad osservarli, ad ascoltarli, senza darmi spiegazioni o darmi il tempo di capire. Purtroppo, però, è fin troppo semplice capire: «la naturalezza del nostro essere insieme in quel momento mi fece riflettere: è questo l'amore?»
Quando ci chiede di pagare un prezzo superiore al suo valore, quando pretende continue prove, quando insinua, quando rinfaccia, quando distrugge e non lascia più niente, vale ancora la pena di chiamarlo amore?
Michaels scrivendo questo romanzo ripercorre parte della sua vita, narrando, senza troppi preamboli, il suicidio della moglie Sylvia Bloch. Questo libro mi ha parlato come pochi altri hanno fatto, non per questo però mi sento di consigliarlo a tutti. È un romanzo masochista, disturbante, che può irritare il lettore, che lo fa sprofondare nel più totale disagio, senza mai chiedere scusa o addolcire la pillola. La stile è netto e asciutto, così come richiede la storia, che non ha bisogno né di fronzoli inutili né di frasi fatte traboccanti di autocommiserazione. Inutile dirvi che non vedo l'ora di leggere "Il club degli uomini", sperando che le mie aspettative (altissime!) non vengano disilluse.
#sylvia #bookstagram #bookworm #booklove #bibliophile #bookish #libriovunque #libridaleggere #instalibri #bookstagrammer #instabook #bookshelf #bookaddict #booksofinstagram #bookphotography #bookster #bookholic #igreads #lettura #letture #libriconsigliati #ticonsigliounlibro #adelphiedizioni


8

Di libri e margherite.
. Surprise, surprise 😒 ➡️ Un altro romanzo di Márai. 🙌
Romanzo che ho apprezzato come sempre moltissimo, seppur un po' meno di altri. L’anziana Eszter attende il suo destino per vent’anni, durante i quali rimane immobile ad aspettare che l’emozione più intensa provata molti anni prima ritorni. È l’inizio della fine, e il lettore rimane insieme alla protagonista con un senso di impotente rassegnazione, di ineluttabilità del destino, tra le conseguenze di un amore malato, che lo lascia a racconto terminato con un po' di amaro in bocca.
P.s. Anche voi siete un pó fissati con Márai? Io non mi darò pace finché non avrò letto qualunque cosa abbia mai scritto quell'uomo. .
#sándormárai #lereditàdieszter #romanzo #booklovers #colours #picoftheday #bookstagram #márai #igreads #epicreads #bookworm #leitura #igread #literature #lovebooks #bookoftheday #igbooks #adelphi #adelphiedizioni
#toptags #book #read #lovebooks #booklover #bookish #instabook #igreads #literature #flowers #margherite


2

🌸Meraviglie e belezze cromatiche🌸
Buongiorno #lettori. ☀️ Come state? Io devo riprendere a studiare, ma finalmente la primavera è arrivata davvero e sole e fiori mi mettono di buon umore. 🌸 La mia lettura di "Anna dai capelli rossi" procede, oggi supererò pagina 100, e per ora posso dire che mi sta piacendo, è anche piuttosto commovente a tratti, ma ancora non mi sono fatta un giudizio preciso. Spero mi conquisti ancora di più proseguendo con la lettura. 📖 Oggi vi chiedo: conoscete questo libro "Amanti e Regine" di Benedetta Craveri, edito #adelphi? 🌸 Io non vedevo l'ora di averlo nella mia libreria, e non vedo anche l'ora di leggerlo. 😍 Lo sfoglio spesso, per leggere qualche parte o guardare gli inserti fotografici all'interno, e mi affascina davvero molto. Io amo ciò che è ambientato a corte, con le descrizioni degli ambienti e dei vestiti, e mi piace scoprire anche tutti gli intrighi e rapporti tra i regnanti e i nobili. So che l'autrice ha scritto anche altri saggi di simile contenuto, che ho in mente di prendere, ma prima voglio leggere per intero questo. 😊 Voi lo avete letto? Ne avete letti altri dell'autrice? Fatemi sapere. 🌸 Buona giornata. ☀️
#bookaddict#bookworm#bookish#bookstagram#leggereovunque#leggere#libriovunque#libribelli#librisulibri#adelphiedizioni#ioleggo#ticonsigliounlibro#consiglidilettura#continuiamoaleggere#letteraturaitaliana#ciliegio#leggeremania#leggerechepassione#librichepassione#gliadelphi


32

Ogni volta che ci troviamo insieme a chiacchierare in diretta imparo qualcosa: nella puntata dei #librispaiati di ieri abbiamo parlato a lungo di #OliverSacks e delle sue opere, soprattutto della sua ultima che abbiamo la fortuna di #leggere per @adelphiedizioni, Il fiume della coscienza. Potete rivedere la diretta sul mio profilo fb (link in bio).
A proposito delle cose che mi avete fatto scoprire (grazie in particolare a @valfluoxetina, a @bridget162 e a @d_editore), adesso voglio leggere:
Irvin D. Yalom, edito in gran parte @neripozza;
Antonio R. Damasio, L’errore di Cartesio (#adelphiedizioni);
Douglas R. Hofstadter e Daniel C. Dennet, L’io della mente (ancora Adelphi).
Vi ho già detto grazie grazie grazie? ❤️


24

«L'albero della vita mostra a un colpo d'occhio l'antichità e l'affinità di tutti gli organismi viventi e come, a ogni ramificazione, esista una [...] evoluzione, che non si ferma non si ripete mai, e non si torna mai indietro: mostra cioè l'irreversibilità dell'estinzione - se un ramo viene tagliato, quella particolare via evolutiva va perduta per sempre.
Conoscere la mia unicità e la mia antichità biologica, sapere che sono biologicamente imparentato con tutte le altre forme di vita, mi riempie di gioia. Questa conoscenza mi radica, permette che io mi senta a casa nel mondo della natura, che io abbia una percezione del mio significato biologico - quale che sia il mio ruolo nel mondo degli esseri umani e della cultura.» #mercibookcoup

#oliversacks #ilfiumedellacoscienza #adelphiedizioni #bibliophile #bookflatlay #bookgram #booklover #bookporn #bookshelf #bookstagram #bookworm #camaleonte #chameleon #cintiqpro #design #digitalart #igreading #illustration #instabook #libridaleggere #madewithwacom #photoillustration #photoshop


5

Azzurro come il cielo di oggi, come la speranza di una stagione leggera.
#kundera #adelphi #adelphiedizioni #bookwarm #bookstagram #blu #blusky #hope #cielo


0

Tema del giorno di #aprilelibrerie : oggi si parla di EDITORI, e sopratutto di quelli che sono i nostri editori preferiti. La scorsa volta, quando vi ho mostrato lo scaffale preferito della mia libreria, vi ho fatto vedere gli Einaudi, che è una casa editrice che amo e soprattutto amo quello che era il progetto editoriale (e la conseguente linea editoriale) di Giulio Einaudi. Oggi invece, vi mostro gli Adelphi che posseggo, altra casa editrice del cuore, di cui ho apprezzato molto le scelte editoriali prese recentemente. La casa editrice, fondata a Milano nel 1962 da Foà e Olivetti, presenta senza dubbio un catalogo quasi unicamente composto da quella che io amo definire “alta letteratura”, ovvero un catalogo composto da autori che, sebbene possano piacere o meno, sono senza dubbio delle eccellenze nel panorama letterario. Al suo interno infatti troviamo nomi come Carrére, Simenon, Jackson e Faulkner. Tra i miei libri preferiti (che ho letto), nel loro catalogo spiccano senza dubbio Le braci e L’avversario. Tra i loro libri che non posseggo e che vorrei leggere ci sono invece: L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello, Marie aspetta Marie e Tokyo Express (ma solo per citarne alcuni, la wishlist è infinita). Spero che la mia collezione Adelphi si incrementi al più presto. E voi, avete letto qualcuno di questi titoli (io qualcuno di questi che vi sto mostrando devo ancora leggerlo)? ❤️ #adelphi #adelphiedizioni #simenon #márai #carrére #faulkner #shirleyjackson #editori


0

Rimasta sulla scrivania di #OliverSacks fino a due settimane prima della morte, questa raccolta di scritti ci offre la sintesi di tutte le sue tensioni conoscitive nell'ampio ventaglio di discipline che si intersecano con la neurologia: botanica e anatomia animale, chimica e storia della scienza, filosofia e psicologia – senza dimenticare la passione letteraria.
.
.
.
🔻Libreria UBIK 🔺
.
Passate a trovarci!! .
Via Ricasoli 122/124 Livorno 📚📖📚📖📚📖
.
#ubikteam #book #books #libri #italiainlettura #amore #bookstagram #libridaleggere #lettura #letteratura #picofthebook #libro #versi #frasi #parole #contemporanei #scrittori #leggilo #art #street #bestoftheday #reading #libreriaubik #livorno #adelphiedizioni


0

"Gli intrusi" sarà probabilmente l'ultimo #Simenon per un po', ahimè! Ho voglia di approfondire altri generi e conoscere nuovi autori, e non faccio altro che accumulare libri su libri su libri... Quindi, arrivederci Georges!

In copertina: Constant Permeke, Nella taverna (ca 1923).
Collezione privata.


2

Visto che oggi tutte le #bookstagram vi parlano di Oliver Sacks, voglio entrare anche io in questa cerchia e mostrarvi l’unico suo libro che io abbia mai letto (e di cui nessuno vi parlerà mai). Zio Tungstegno è un libro autobiografico che mi ha fatto innamorare dell’autore, ma anche guardare con tenerezza ai miei sogni da piccolo chimico avuti in tempi ormai immemori. #oliversacks #ziotungsteno #adelphi #adelphiedizioni #gliadelphi #bookbreakfast #cheesecake #coffee #igreads #unbuonlibrounottimoamico #leggeresempre #bellochilegge #leggereleggereleggere #reading #leggo #leggoperché #leggerefabene #leggerechepassione #lalettura #caffè #breakfast_and_coffee #breakfastclub


3

Buongiorno lettori ☀️
Oggi, Lolita, Vladimir Nabokov.
·
È il racconto di un'ossessione, non è un sogno romantico in cui immedesimarsi, l'immedesimazione c'è, limitatamente, solo per la bravura di Nabokov che ci permette di calarci nella mente del protagonista, di capire il suo agire. Lui non ha consapevolezza reale della sua malattia, per quanto la descriva quasi scientificamente talvolta, è pur sempre un malato che non può fino in fondo scoprire l'entità del suo problema. Ma è poesia, è un capolavoro indiscusso. Lo stile è pazzesco, il linguaggio colto, a tratti elevatissimo, non stanca, neanche nelle descrizioni assolutamente secondarie alla narrazione.
Sono felice di averlo letto, lo consiglio a chi ha la capacità di approcciarsi a un libro senza pregiudizio. È un libro da leggere assolutamente. Non si può avere un'opinione su questo libro se non avendolo letto.
~
“Sono abbastanza orgoglioso di saper qualcosa da poter ammettere modestamente di non saper tutto.”
·
·
·
#book #libro #libri #bookworm #bookaddict #booklover #bookporn #romanzo #read #reader #reading #readinglist #bibliophile #litarature #library #adelphi #adelphiedizioni #author #words #iglibri #igreads #igbooks #picoftheday #bookphotography #quokkalegge #bookaddicted #capolavoro #nabokov #vladimirnabokov #bookstagram


4

Nella vita è meglio amare o essere amati? A questo interrogativo dà risposta il bellissimo #libro di #inoueyasushi “Il fucile da caccia”.
.
Non perdetelo, sono 100 pagine davvero preziose.
.
••• #letteraturagiapponese #libri #book #ticonsigliounlibro #instabook #bookstagram


1

L'affronto più grande che si possa fare verso un libro portentoso è quello di banalizzarlo, scadere nell'ordinario quando è palese di essere davanti a qualcosa di straordinario. Io non scrivo recensioni, le lascio agli addetti o ai presuntuosi, le mie parole hanno origini umili della mia sensibilità di lettrice nient'altro che soggettività espressa nero su bianco. Parlare di 2666 è tutt'altro che semplice, la bellezza sta tutta in una scrittura pulita, senza alcuna sbavatura, Bolaño è un maestro della narrazione oltre che un mostro di cultura, il suo talento nell'intrecciare le vite e gli avvenimenti non ha eguali, i suoi personaggi sono innumerevoli e straordinariamente umani, racconta la vita attraverso una lente di crudeltà e sincerità sconcertanti: raccoglie il mondo e lo riversa sulla carta, un fiume di parole, nomi, tragedie, orrori, guerra, sesso, libri, che scorre implacabile e non lascia il tempo di fermarsi a prendere fiato, ti trascina nella sua corrente, stordisce, ferisce, sconvolge e come un gatto ti lecca le ferite per poi soffiare e scappare via, senza capire dove sia finito. Esattamente come l'ultima pagina di questo libro che ti abbandona in acque agitate senza salvagente, con la bellezza e le miserie della vita pulsante tutta intorno. (Vorrei esprimere la mia ammirazione nei confronti della veste grafica italiana di @adelphiedizioni che non lascia nulla al caso.).


48

Si stava meglio quando era domenica. #buonfarcela


3

Cos'è un dolore?
Si possono prendere le misure o dare una definizione precisa?
Si può vedere un dolore?
Si possono paragonare i dolori?
Si può dire: il mio dolore é più forte del tuo?
Lewis, l’autore delle Cronache di Narnia, alla perdita della moglie decide di descrivere il dolore come uno 'stato' di cui avrebbe potuto disegnare i confini.
Si rende conto che, man mano che si addentra nella materia di cui é fatto il dolore che non è così ma bensì un 'processo'.
Il dolore è talmente dirompente che fa tremare le certezze che sembravano così solide, le parole il cui suono, quando le pronunciava per altri erano consolanti, scopre che non lo sono più. Il dolore mina le basi della sua fede in Dio, semina dubbi e accompagna noi tutti a scandagliare le nostre più profonde convinzioni.
Potente e lucido Lewis guarda la sua anima fatta a pezzi e poi la ricostruisce con nuova consapevolezza.
Profondo ricco intenso, così tanto in un piccolo libro che si legge in un fiato.
Da leggere per tutti noi che abbiamo affrontato o stiamo affrontando un Dolore... 'Nessuno mi aveva mai detto che il dolore assomiglia tanto alla paura'
#diariodiundolore
#cslewis #lewis #adelphi #adelphiedizioni
#libri #lettureconsigliate #leggere #leggeresalva #dolore #lutto #perdita #amore #dubbi #certezze #fede #piccolitesori #lettureimportanti


0

Alfred Salmony - Corna e lingua. Saggio sull'antico simbolismo cinese e le sue implicazioni (Adelphi, 1968) #adelphi #adelphiedizioni #simbolismo #vintagebooks #rarebooks #librirari #alfredsalmony #aldotagliaferri


2

Colui che è odioso al popolo è come un lupo per i cani: è lo spirito libero, il nemico della catena, il non adoratore, randagio per boschi. #nietzsche #zarathustra #adelphiedizioni


0

Il fiume della coscienza è un evento. Potrebbe essere l’ultimo libro originale di Oliver Sacks, qualora non si trovassero scritti compiuti nascosti e inediti del medico inglese. I 10 capitoli che lo compongono e le indicazioni per pubblicarli in volume sono infatti gli ultimi che hanno giaciuto sul tavolo di Sacks, prima che se ne andasse, nel 2015. Una sorta di testamento spirituale. Sacks apre con Darwin, passa per Freud e molti altri nomi, ma soprattutto passa sempre per gli infiniti casi che hanno costituito il centro del suo lavoro. Tra i dieci tasselli de Il fiume della coscienza si ramificano una serie sterminata di esempi puntuali, di temi laterali, di situazioni impensabili e affascinanti, di scambi e similitudini tra mondo umano e vegetale, tra costituzioni complesse e semplici. Risulta qui (ma anche altrove, credo) impossibile parlarne con giustizia per dare un’idea totale. Comunque, si può dire quale sia il risultato che suscita la lettura di questo libro: il fiato si mozza. Sì, accade questo per diversi motivi. Per la vastità incomprensibile di quello di cui si parla. Per il senso di piccolezza che si prova davanti a tutto ciò. Per l’incredulità che si genera difronte a una siffatta cattedrale di studi e conoscenze. Per il senso di gratitudine che si prova nei confronti di Oliver Sacks, che in più occasioni tocca le vette della commozione. Non esistono obblighi per quanto riguarda i libri, ma se qualcuno non ha mai avuto tra le mani uno dei titoli di Sacks, vien da dire: “non sai cosa ti stai perdendo”. Da domani, Il fiume della coscienza sarà in libreria. #consiglidilettura #oliversacks #ilfiumedellacoscienza #adelphi #adelphiedizioni #libribelli #libridaleggere #libridaleggereassolutamente #libridaleggereprimadimorire #continuiamoaleggere #bookaholic #books


6

Monday ~ appunti di Canetti, i suoi temi di sempre: la massa, la morte, il mito - trattati in modo agile - ma anche le riflessioni intorno a #RobertWalser#Nietzsche F.Steiner, A.Sonne, Sarajevo... Appunti avviati nel 1942 e in via di pubblicazione presso #adelphiedizioni#eliascanetti (Bulgaria, Ruse, 1905 - Zurigo, 1994) #libri#livre#minimal_shots


0

In generale la mia opera si conclude positivamente, dato che il personaggio giunge a una concezione alta ed entusiasmante dell'esistenza come ho fatto io.
La Strada Perduta edito LFA Publisher di Mauro Orefice disponibile in tutti gli Store online

Bookrepublic
Feltrinelli
Ibs
Amazon
Mondadori #phrases  #wisdom #sweetheart #sweetdreems #thanks #enjoy #littlethings #challenge #sleeveface #comunepiombino #noisiamopiombino #comunedipiombino #copertina #lovebooks #lovebook #amantideilibri #sleevefaces #igerslivorno #inprovinciadili #igerstoscana #betuscan #tuscany #toscana #amazonfulfillment #nuovalettura #bookofinstagram #marettimo #piulibripiuliberi #adelphiedizioni #southerngothic


1

"(...) E infatti il ladro parigino e il padre di famiglia siciliano su un punto concordano: l'Onor Familiare non si compromette davvero depredando o ammazzando alcuni possidenti (giacché il perdono, anche religioso, per l'assassino <<fratel carcerato >> è già pronto), bensì solleticando anche magari con un solo dito certe mucose pelose, peccaminose, pericolosissime, imperdonabili. E sullo sfondo una grande orchestra di sussurri perfidi e malefici di vicine e di vecchie, sempre ascoltatissime e mai mandate al diavolo. Bibbie ed enciclopedie di vendette covate in casa e dispettosità tenute al caldo sotto il sedere di famigliacce maniache per più generazioni ingorde di proverbi ancestrali sulle sardine e golose di idiomi abitudinari circa le nespole. Abbondanti osservazioni carnali individuali e collettive, fra santini e santone. Fissazioni anali monumentali che coinvolgono gli atavici adagi sulla zitella e il déjà vu casereccio circa la vedova. Frustrazione erotica forsennata spinta fino a deliri e martiri catafalcheschi (...) con la femmina sparita e sbattuta fra simbolismi rurali e immaginazioni bestiali e visioni catechistiche e fantasticherie paleolitiche... E il maschio incessantemente corrucciato e atterrito dalla paura che sarà forse un po' piccolo?"
@adelphiedizioni
#albertoarbasino #specchiodellemiebrame #adelphiedizioni #letteraturaitaliana #bookstagram #bookph #instalibri #librisulibri #italiainlettura #inlettura #levostreletture #leggendo #leggeremania #bookart #librimania #leggerechepassione #librichepassione #ioleggo #bibliofilia #bibliophile #leggerefabene #leggeresempre #bibliomania #picoftheday #amoleggere


1

La domenica è @adelphiedizioni ❤️ Rubo questa fantastica idea ad uno dei profili che seguo con più piacere nell'ultimo periodo, @manumomelibri perciò grazie Emanuela! 😍

Questa è solo una parte degli Adelphi che ho, ma tantissimi altri dovrebbero finire presto nella libreria. Uno sarà sicuramente "Luce d'agosto" dello statunitense William Faulkner, autore che in queste settimane sta intasando piacevolmente i miei pensieri. So di essere stata molto assente e non prometto nulla perché è un periodo pieno di impegni di qualsiasi tipo. Anzi, dimmi che anche tu non sai come sia possibile che sia già metà aprile, ieri era gennaio 😖
Quali sono i tuoi Adelphi preferiti? ❤️
Buona domenica 📚📖📑
#domenicaadelphi
#libri #libribelli #libridaleggere #adelphi #adelphiedizioni #williamfaulkner #pastels #piladilibri #bookblogger #bookblogging #libricolorati #bookblog #bloggerdilibri #leoredentroailibri


1

Durante lo scorso mese ho letto ‘La Cerimonia del massaggio’ di Bennett, edito @adelphiedizioni 🌸 siamo durante la cerimonia di commemorazione di un massaggiatore, molto conosciuto nell’ambiente della tv e dello spettacolo. Poche pagine tra umorismo e ipocrisia, anche se non uno dei miei romanzi preferiti dell’autore. Lo avete letto?
#booksworld #adelphi #lacerimoniadelmassaggio #alanbennett #adelphiedizioni #romanzo #letteratura #leggere #leggeremania #leggeresempre #libridaleggere


8

"Ogni scelta implica, di per sé, l'abbandono di tutte le alternative. Se non fossimo costretti a scegliere, saremmo immortali."
.
#lavariantedilüneburg #paolomaurensig #adelphiedizioni #unbuonlibrounottimoamico #sbornieletterarie #continuiamoaleggere #consiglidilettura #laletturanonèsolitudine #leggerefabene #letturebelle


6

Giveaway con in palio un romanzo @adelphiedizioni 👗
Il premio è ‘La Lentezza’ di Kundera: ordineró su Amazon il libro nuovo per il vincitore del
Giveaway.
Regole:
▶️ Durata: da ora fino a lunedí 16 Aprile ore 18.30. In serata eseguiró l’estrazione.
▶️ Seguire la mia pagina: i nuovi iscritti sono i benvenuti purché non si tratti di profili giveaway. Voglio che il premio vada ad una persona che ama i libri.
▶️ Commentare una sola volta qui sotto
▶️ Condividere questa foto tra le vostre stories (taggandomi in modo che possa verificare la condivisione e assegnarvi il numero valido per l’estrazione)
▶️ Avere un profilo pubblico almeno fino al giorno dell’estrazione ed avere un indirizzo in Italia per la spedizione del libro.
〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️
#booksworldit #giveaway #kundera #laleggerezza #adelphi #libro #romanzo #libridaleggere #leggeresempre #adelphiedizioni


94

The end of the page