#consiglidilettura

Instagram photos and videos

#consiglidilettura#bookstagram#libri#leggere#booklover#libridaleggere#lettura#instabook#instalibri#reading#bookworm#leggeresempre#libro#book#instabooks#libribelli#books#letteratura#librichepassione#letture#bookphotography#bookish#amoleggere#romanzo#bookaddict#leggerefabene#bookstagrammer#ioleggo#bibliophile

Hashtags #consiglidilettura for Instagram

Io e i miei fantastici pantaloni con le zebre abbiamo appena finito di leggere "La valla dell'Eden".
Che meraviglia.
Leggetelo!
~
Just finished reading "East of Eden". Absolutely loved it! ❤️

#eastofeden #lavalledelleden #steinbeck #johnsteinbeck #leggere #libribelli #consiglidilettura #libriusati #bookworm #bookstagram #booklover #leggeresempre #libri #leggereingiardino #reading #instabooks #letteratura #bestbooks #mondadori


0

Alle 22:48 (non fare domande) pubblico finalmente il video e il post del venerdì! Un nuovo episodio di "Come si fa l'editing". Prendo l'incipit di un romanzo pubblicato su Wattpad e ti faccio vedere come farei l'editing del testo. Oggi parlo sopratutto di come sia assolutamente meglio rimanere sui fatti ed evitare che i pensieri vorticosi del protagonista prendano il sopravvento. Se ti va c'è il video su YouTube, se preferisci leggere c'è il post sul sito.
Buon week-end gente!

#editing #editor #scrittori #scritturachepassione #scrittoriemergenti #scritturacreativa #scrivere #scriverechepassione #lettura #libri #bookstagram #instabook #booklover #autoriemergenti #consiglidilettura #wattpad #wattpaditalia #youtuberitalia #youtubeitalia #booktube


0

Bellissima.. 😊 Giornata... 😊 Nella prima presentazione del mio libro.. 😊

Entusiasmanti salmoni le tue parole
nuotano nei miei fiumi
risalendo i torrenti dei pensieri
arrivano a depositare nuove idee:
Archetipi del tuo essere straordinario.
#rupemutevole #edizioni #libri #lettura #books #reading #consiglidilettura #poesia #parole #belle #frasi #pagine #libridaleggere #vita #cuore #pensieri #equivoci

http://www.mondadoristore.it/libri/Massimiliano-Telloli/aut02992777/

https://www.ibs.it/libri/autori/massimiliano%20telloli

https://www.amazon.it/gp/aw/s/ref=nb_sb_noss?n=411663031&n=411663031&k=Telloli+Massimiliano

https://www.reteimprese.it/pro_A40124B346841


2

E' una sera piovosa a Torino, come spesso succede a maggio, ed è l'ultima volta che la famiglia di Elena Marangoni la vede, perché da quella sera la giovane svanisce nel nulla.

Chi è Elena? E perché scompare?
A quest'ultimo quesito potrà rispondere solo l'evolversi degli eventi, ma alla prima domanda si può ribattere che è, tutto sommato, una ragazza tranquilla, senza troppi grilli per la testa, una brava studentessa, una figlia educata, carina e gradevole, tuttavia ha un solo "difetto", se si può chiamare così... "Quando si infatuava per qualcuno, era proprio convinta nel profondo di esserne innamorata e credeva veramente che avrebbe trascorso con quella persona il resto della propria vita"

Proprio così: Elena si innamorava spesso e volentieri, in piena buona fede, più che altro amava l'idea di essere innamorata. E su questa sua presunta leggerezza, si baseranno le prime indagini della Squadra T. "La stella a sei punte"
Ed. Il Ciliegio

www.antoniofalcoscrittore.it

#scrittoritorinesi #libritorinesi #gialli #Torino #ciliegioeditore #poliziesco #instalibri #consiglidilettura #italiainlettura #romanzo #romanzi #letture #lettura #bookaddict #librichepassione #librimania #leggere #leggeresempre #leggerefabene #libridaamare #libriovunque #ioleggoperché #amoleggere #amoilibri #leggeremania #leggerechepassione #bibliofilia #leggo #instabooks @edizioniilciliegio


0

Ciao a tutti lettori!✨
Oggi pubblico, finalmente, la recensione di “Ombre” di @francesco.niccolini.scrittore, che ringrazio per avermi spedito il suo libro e per la sua pazienza nell’aspettare questa recensione! -
-
-
Incipit: Aldo aprì gli occhi lentamente. La camera da letto era avvolta dal buio della notte. Con un po’ di sforzo riuscì a mettere a fuoco l’orologio digitale sopra il suo comodino. I numeri rossi sul display segnavano le 4:43.
-
-
-
-
Questo libro è suddiviso in tre parti, in cui si descrive la quotidianità di tre differenti personaggi: Aldo, Donatella e Luciano. Tre vite all’apparenza separate, ma che, proseguendo con la lettura, si intrecciano. Inizialmente, nella prima parte, ci viene presentato Aldo, un uomo sulla cinquantina, appassionato di libri e lavoratore all’interno di una fabbrica. Un personaggio all’apparenza innocuo, ma che viene esplorato appieno, mettendo alla luce tutti i suoi diversi aspetti, anche quelli più oscuri. Successivamente, a essere descritta è la vita di Donatella, una donna che proveniente dalla Grecia che cerca di eliminare tutti i collegamenti con il suo passato, decidendo addirittura di cambiare nome. Infine, si parla di Luciano, un uomo tormentato dai rimorsi e dai suoi errori, che giornalmente ricorda. Per lui, infatti, rappresentano ancora una ferita aperta, che il tempo non è riuscito a ricucire. Nulla viene lasciato al caso, anche il più singolo dettaglio - anche un semplice saluto, a cui il lettore non fa poi così tanto caso - assume la propria importanza all’interno della storia. L’ho apprezzato molto, proprio come ho apprezzato la trama, secondo me misteriosa e originale di questo libro. Il lettore diventa sempre più coinvolto, perchè le sue domande troveranno una risposta solo alla fine. Penso sia la cosa che mi è piaciuta di più perchè, mentre, ad esempio, avevo già capito come sarebbe andata a finire la prima parte, ho trovato il finale totalmente inaspettato. Non mi ha lasciata indifferente, anzi, dopo aver letto le ultime righe sono rimata colpita e ho riflettuto su questo libro (cosa che sfortunatamente non succede con qualsiasi lettura).
[continuo nei commenti⬇️]


1

EXTREMELY LOUD AND INCREDIBLY CLOSE:
Nine-year-old Oskar Schell is an inventor, amateur entomologist, Francophile, letter writer, pacifist, natural historian, percussionist, romantic, Great Explorer, jeweller, detective, vegan, and collector of butterflies. When his father is killed in the September 11th attacks on the World Trade Centre, Oskar sets out to solve the mystery of a key he discovers in his father's closet. It is a search which leads him into the lives of strangers, through the five boroughs of New York, into history, to the bombings of Dresden and Hiroshima, and on an inward journey which brings him ever closer to some kind of peace.


1

Siamo agli sgoccioli di #maggiodautore e per la lettera U ho scelto, come molti altri, Fred Uhlman. "L'amico ritrovato", un piccolo capolavoro racchiuso in appena 92 pagine. Assolutamente da leggere!
________________________________
#datemidaleggere #leggere #libro #libri #libridaleggere #bookaddicted #booklover #bookstagram #consiglidilettura #lamicoritrovato #freduhlman


0

📚 Di lui, di lei. Ci pensò un po’ su mentre sorseggiava il whiskey. 📚
---
Buonasera da #sottolacopertina! Torniamo più o meno puntuali con la nostra rubrica sugli adattamenti librosi, che ormai conoscerete bene! Il #dallacartaalloschermo 📝🎥 di oggi è un po' speciale: è il compleanno di #RaymondCarver 🎉 , il pilastro della short story e della letteratura americana in generale, e vogliamo festeggiarlo portandovi le #primerighe da uno dei suoi racconti più celebri dalla sua maggiore raccolta, #dicosaparliamoquandoparliamodamore, edita #einaudi in Italia. Si tratta di "Perché non ballate?", racconto sull'inaspettato rapporto che si sviluppa tra una giovane coppia e un uomo di mezza età dalla vita disastrata, che ha ispirato il corto di Andrew Kotatko con #abbiecornish e #hugoweaving. E con questa assaggio e consiglio cinematografico vi lasciamo al vostro venerdì sera, e ci rivediamo qui per la chiusura del nostro #giveaway di compleanno! - Lucrezia&Ornella


5

"A Parigi una donna non si sognerebbe mai di spruzzare il profumo su se stessa. Lei lo spruzzerebbe nell'aria... e lo attraverserebbe."
°
Questa bellissima frase mi rimase impressa quando dopo aver letto il libro "The Danish girl", guardai il film in televisione. Questo romanzo di David Ebershoff lo porto nel cuore perché è di una delicatezza unica. È la storia vera di Lili Elbe, la prima persona passata alla storia per essersi sottoposta all'intervento per il cambio del sesso e la cosa più struggente, ma nello stesso momento stupefacente, è che sarà la stessa moglie ad aiutarlo in questo percorso. Un libro commovente, pieno d'amore e di sofferenza. Ve lo straconsiglio! 😉
In foto anche "Chiamami col tuo nome" che non ho ancora letto, ma che tratta dello stesso tema.
°
Scelgo questi libri per il giorno 25 della #springinlovemaychallenge organizzata da me e da @storia_di_una_laura_di_libri con il tema "un libro che tratta il tema dell'omosessualità". °
Buona serata e buonanotte lettori ❤️❤️❤️
°
#bookworm #bookish #bookquotes #bookblogger #bookstagram #instabook #bookporn #bookoftheday #leggeresempre #instalibri #bookphotography #librichepassione #libribelli #letturatime #consiglidilettura #librisulibri #libridaleggere #readers #bookhaolic #readstagram #ilovereadingbooks #bookaddicted


0

Prove di copertina 😍
Manca poco ormai al 18 giugno e continuano i lavori per l'uscita di «I figli di Dio» 💪
Buon weekend a tutti!

#glenncooper #ifiglididio #editricenord #libro #libri #libridaleggere #leggere #book #libriconsigliati #bookstagram #books #ebook #kindle #consiglidilettura #instabook #lettura #reading #booklovers


4

MANCHI [“Io uccido” - Giorgio Faletti] “Per chi ci ha messo il cuore e altrettanto cuore non ha trovato, per chi si è sbagliato e ci ha messo troppo sale, per chi non avrà pace finché non riuscirà a scoprire in quale maledetto barattolo hanno nascosto lo zucchero, per chi rischia di annegare nella piccola alluvione delle sue lacrime.” #libridaleggere #libribelli #libro #libridaleggereprimadimorire #consiglidilettura #librichepassione #romanzo #leggere #buonalettura #amoleggere #amoilibri #leggeresempre #libriconsigliati #ioleggoperché #leggerefabene #bookstagram #instalibri #bookworm #booklover #bookporn #bookaholic #instabook #igbooks #giorgiofaletti


4

"Casino Royale" di Ian Fleming: ⭐️⭐️⭐️⭐️/5
"Casino Royale" costituisce il battesimo del fuoco in letteratura di James Bond, protagonista iconico già chiaramente delineato fin dal suo esordio: raffinato, lucido, letale. La narrazione, asciutta e tesa, quasi cinematografica, segue il punto di vista della spia, muovendosi a passi felpati tra le atmosfere fumose del Casinò e quelle suggestive della Normandia, ne traccia i pensieri e le mosse in una partita aperta in cui non si sa fino all’ultima, lapidaria riga chi sarà a calare l’asso, se gli amici, i nemici o la sorte. L’azione non manca, si nutre di dettagli, dialoghi – incisivi, a parole contate – e segreti celati dietro alla schiena, corre su un binario ma poi lo cambia a rotta di collo, mozzando il fiato per la sorpresa. Anche i sentimenti riescono ad affiorare nei paragrafi come benzina sull’acqua, densi, in grado di incendiarsi a una scintilla ed estinguersi in una fiammata, lasciandosi dietro l’odore acre dell’amarezza.
Missione breve ma intensa, sono certa che non sarà l’ultima.
.
.
.
.
#casinoroyale #jamesbond #007 #ianfleming #letteratura #classici #romanzo #thriller #libri #libridaleggere #consiglidilettura #instalibri #libribelli #continuiamoaleggere #amoilibri #leggerechepassione #recensione #adelphi #instabook #bookstagram #bookphotography #igreads #instaitalia #bookworm #bookaholic #bibliophile #lanicchialetteraria


0

Quest'opera è nata dalla passione per il giardinaggio, attività che l'autrice considerava sia pedagogica che terapeutica.
Il libro racconta di come dei bambini riescano ad educarsi da soli, del ruolo dell'amicizia nel loro percorso di maturazione psicofisica.
Non male, mi ha sorpreso sapere che venne apprezzato dai giovani soldati inglesi durante il primo conflitto mondiale e che fino agli anni '70 venne ritenuto un lavoro di second'ordine.
#ilgiardinosegreto #thesecretgarden #franceshodgsonburnett #feltrinelli #leggere #leggerechepassione #amoleggere #leggeresempre #booklover #bookish #bookworm #bookporn #bookstagram #instabook #picofthebook #bibliophile #letteratura #readersofinstagram #readingtime #booksaremagic #borntoread #lovetoread #consiglidilettura #ioleggo #ilmagicomondodeilibri #italiainlettura #italiachelegge #clubdellibro #cosedalettori #megliounlibrooggicheuncretinodomani


0

« Il coraggio del pettirosso: la ricerca delle proprie origini e radici che si intrecciano alla storia nazionale da Alessandria d'Egitto all'Italia. Resoconto di un viaggio sia fisico che dell'anima. Un romanzo sul pensiero alternativo, sugli apolidi senza patria, che più che senza patria sono capaci di ritrovarsi nel mondo. »
🔸
E voi lo avete letto?
🔸
Segui @bookyourfreedom per altri fantastici contenuti 🔥


1

Sinesio di Cirene, dapprima allievo di Ipazia, diviene poi vescovo di Tolemaide: lacerato dai profondi contrasti del suo tempo, quest'uomo di raffinata cultura e spiccata sensibilità è animato però dalla speranza che esista una possibilità di conciliare gli opposti; che fra le dottrine neoplatoniche e cristiane vi possa essere qualche punto di contatto. L'Elogio della calvizie è però antecedente a tutto ciò: inserendosi nel genere dei paignia o "divertimenti", caratterizzati dall'interesse per i temi più stravaganti e insoliti e dal tentativo di armonizzare filosofia e retorica, tale opera non si risolve in un esercizio dialettico finalizzato esclusivamente a rivelare l'acutezza e la tecnica raffinata del retore: a ben guardare, è innervata da qualcosa di meno razionale e più palpitante, che è l'urgenza, squisitamente umana, di reagire a una privazione mal tollerata. Sinesio è mosso da una voglia di riconciliazione con se stesso e con la propria calvizie che si spinge fino al paradosso: se Dione di Prusa (autore di un Elogio della chioma) era riuscito a far arrossire i calvi, Sinesio riuscirà ad imbarazzare i capelluti; l'opinio communis interpretava come danno la calvizie? Sinesio la riconvertirà in guadagno. Essa è infatti segno di saggezza, di integrità morale e persino di buona salute, come si può evincere da prove fornite dalla storia, dalla poesia, dalla filosofia e addirittura dallo stesso scritto di Dione. Ma c'è dell'altro: Sinesio riesce a offrire ben più che una consolazione: con la forza della parola e con quella del cuore, arriva a fare dei calvi una genia divina. Le loro teste "levigate e lisce come uova preistoriche" (immagine di Garcia Marquez) sono assimilate alla perfezione dei corpi celesti; del tutto prive d'ogni residuo d'animalità, sono il tempio della divinità che alberga nei savi e di cui, forse, rappresentano in terra le fattezze. Il lettore moderno si trova di fronte a una sfida culturale da raccogliere: tenteremo mai di sottrarci all'attuale follia collettiva del «dogmatismo estetico» - che ci impone rigidi canoni di bellezza - o a quella, più grave, dell'interdizione verbale e psicologica d'ogni forma di privazione e sofferenza?


4

“Filippo è chiuso nella sua stanza, appoggiato all'armadio, le mani sul volto. Immobile, se fosse una lavagna, potrebbe strofinarselo e cancellare l'immagine di quel corpo. E invece invade ogni sua terminazione nervosa, come un veleno letale entrato ormai in circolo.”
.
.
.
Filippo è un giovane psicologo, ambizioso e sicuro di sé. Eppure in un pomeriggio apparentemente qualsiasi d’autunno tutto crolla in un attimo, ogni certezza, ogni convinzione di Filippo si scontrano con la realtà. Una realtà che Filippo non ha il coraggio di affrontare. Tenta il suicidio. Sarà la madre a costringerlo a sopravvivere; estirpandogli, in un letto d’ospedale, un’insolita promessa: dovrà vivere almeno fino al giorno del suo trentottesimo compleanno. Così da quel giorno Filippo vivrà in isolamento in una baita sulle Dolomiti bellunesi privandosi, volontariamente, di ogni lusso e comodità in attesa di porre fine alla sua vita.
Chiara ha un passato pesante alle spalle, passato che ha affrontato girando il mondo nei suoi luoghi più impervi. Nonostante nella sua vita ci siano stati deserti e vette himalayane, finirà per perdersi, ironicamente, in pieno inverno, sulle Dolomiti dove è nata e cresciuta. Incrocerà così, bussando quasi congelata alla sua porta, il destino di Filippo. Le precarie condizioni di salute della ragazza e complice una bufera di neve, costringeranno i due ad una convivenza forzata. La reciproca insofferenza, il timore di Chiara e i fantasmi di Filippo renderanno la cosa inizialmente difficile. Ma proprio la vicendevole tensione che finirà per sfociare in scontro, insegnerà ai due che il passato è un tempo lontano di cui è inutile curarsi e che nessuno può salvarsi da solo, ma soprattutto, che il destino è spesso imperscrutabile. Luca Robecchi ci regala un romanzo che non dà l’impressione di essere scritto da un autore alle prime armi, anzi, una trama coinvolgente accompagna uno stile scorrevole e prezioso. “L’ultimo alito dell’estate” È un romanzo efficace, che parla di perdita e sconfitta ma anche di possibilità e rinascita per chi, aprendosi di nuovo al mondo, trovi la forza di rialzarsi dopo essere caduto forte. Non posso che consigliarne vivamente la lettura.


1

Ed anche questa avventura letteraria è giunta al termine. Un libro che mi ha incuriosito e che si è rivelato un scrigno di sorprese... Un thriller atipico, basato su avvenimenti realmente successi nel corso della Storia recente e che lascia spunti su cui riflettere, soprattutto per chi, come me, guarda a Colui che tutto conduce. Una storia che prende il lettore e non fa mollare la presa di pagina in pagina. Non ci sono storie concatenate sullo stile di Dan Brown, Steve Barry e Glenn Cooper. Una narrazione continuativa, ma che crea in egual maniera suspance e coinvolgimento. Ma di questo libro mi ha colpito soprattutto un messaggio concreto: quando la Fede è occlusa dal tornaconto, dagli interessi e va a braccetto con particolari "istituzioni" essa diventa marcio e muffa. Per questo la figura narrata in questo libro che si trova al soglio di Pietro, e che riporta alla mente l'attuale Papa, ci riconduce verso il vero significato della prima Virtù teologale! Per chi ha voglia di un thriller non convenzionale ma che porta a pensare, lo consiglio! 🤗


2

Insomma sei fot***o


7

#letture
Piccola storia del maestro di Auggie, il Sig. Browne.
Dal nostro libro preferito di precetti:
📖365 giorni con Wonder.
“Gioca le tue tessere”💙

#ubikibla #readingtime #lovebooks #libreria #leggeresempre


1

Buon venerdì sera !!!! Vi propongo di iniziare il weekend giocando col mio sondaggio: quale scegliereste tra questi: quale vi è piaciuto di più o quale vorreste leggere ?
-Umberto Eco “Il nome della rosa”
-Khaled Hosseini “Il cacciatore di aquiloni”
-Günter Grass “Il tamburo di latta” — Fëdor Dostoevskij “Delitto e castigo”
-Carlo Alianello “L' alfiere”
-Ann-Marie MacDonald “Chiedi perdono” —————————————————————-#consiglidilettura #propostedilettura #bookcommunity47 #bookstagram #letture #atuttovolume #libricongabrio #bookstore #instalibri #bookblogger #booklover #bookish #leggere #romanzo #wishlist #instalove #sondaggio #libri #instabooks


28

Anche quest'anno torna la nostra rubrica estiva Caro Prof, io quest'anno leggo Mastro Don Gesualdo, tu, in cambio, leggi... Sono i nostri consigli di lettura per le vacanze dei prof.
Sono tutti libri scelti tra quelli recensiti da #extratimeblog nell'ultimo anno.

http://www.extratimeblog.it/caro-prof-io-questestate-leggo-mastro-don-gesualdo-tu-cambio-leggi-2018/

E voi che cosa vorreste che leggessero sotto l'ombrellone i vostri professori?
Fatecelo sapere con l'hastag #caroprof

#goodtimes #libri #books #musica #music #album #film #cinema #movies #leggo #ascolto #guardo #plug_in  #iltempocomelovuoitu #goodkarma #groovy #melancholy #raging #slack #library #biblioteca #libraries #biblioteche #guest #friendship #followme #follow #consiglidilettura


0

Si i neonati sono adorabili... quelli degli altri.
Questa settimana #ValeriaParrella consiglia #Cattiva il nuovo romanzo della galattica #RossellaMilone edito da #Einaudi.
La storia di una giovane madre che deve imparare un nuovo modo di stare al mondo. Abbinamento consigliato: tempo per sé. 💅🏽💆🏽‍♀️💇🏻‍♀️🧖🏿‍♀️
~
~
~
#napoli #libri
#instalibri #continuiamoaleggere #consiglidilettura #italiainlettura #romanzo #romanzi #bookstagramfeature #letture #lettura #lettureserali #monologo #libri #letteratura #narrativa #instabooks #igersnapoli #pulitzer #quotes #whatiamreading #instapic #picoftheday #instacool #relax #igersitalia


0

"Il libro che il lettore ha tra le mani non è semplicemente una Guida per turisti: è il racconto di un mondo, di una storia, di una realtà che sembra un sogno. Un sogno chiamato Skye."
Ognuno di noi ha nella sua testa il "viaggio della vita". Quello che si desidera con tutto il cuore, si progetta, si disfa e si ricostruisce. Tre anni fa, proprio in questo giorno, si è realizzato il mio. Sono poi tornata in Scozia un'altra volta, a distanza di un anno, ed è stato ancora più emozionante e indescrivibile. Eppure il detto "la prima volta non si scorda mai" è proprio vero: quel primo viaggio resterà sempre speciale perché carico di sogni e significato. E il luogo che quella volta mi ha rubato il cuore è stata l'Isola di Skye, a cui ripenso con nostalgia leggendo questo splendido libro.


4

Di nuovo al completo nella mia libreria, la bibliografia di Agota Kristof tradotta in italiano.
.
Stavolta una raccolta di poesie, "Chiodi", uscita recentemente per @edizionicasagrande, e che non vedo l'ora di assaporare... .
A voi piace la Kristof? Avete letto le sue opere? .
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
#agotakristof #chiodikristof #poesia #flowers #bookgasm #bookstagram #booklover #classici #classicidaleggere #ioleggo #booksworm #consiglidilettura #elilovesbooks #leggeremania #instareading #bookshelf #bookphotography


5

Per la lettera U di #maggiodautore vi propongo Eleanor Updale e il suo ladro gentiluomo “Montmorency”. Una lettura di diversi anni fa che mi era piaciuta, tant’è che quando scoprii si trattasse di una serie di cui però in italiano era uscito solo il primo mi dispiacque non poter leggere i volumi successivi. Chissà magari in futuro...
#eleanorupdale #montmorency #rizzoli #rizzolieditore #bookchallenge #books #libri #book #libro #challenge #libriconsigliati #consiglidilettura #lettureconsigliate #letture #leggere #bookstagram #bookstagrammer #booksaddict #booksaddiction #bookaholic @libriamociblog


0

Per #maggiodautore di @libriamociblog di oggi, "U come Uhlman". In foto, #lamicoritrovato di #freduhlman
edito da @feltrinelli_editore
Preso per l'occasione, l'avete letto? Qualcuno mi dia un feedback, vi prego!!! 😂


9

- Sei tutta nuova come un neonato.
- Con occhi da imbrogliona.
- Ci starò attento.
📖 Francis Scott Fitzgerald | Tenera è la notte 📖
#fitzgerald #francisscottfitzgerald #einaudi #me #reading #read #reader #leggere #leggeresempre #lettura #igreads #consiglidilettura #continuiamoaleggere #unbuonlibrounottimoamico #chiara


5

È sempre facile giudicare una situazione guardandola dall'esterno. È facile esprimere pareri e capire qual è la cosa giusta da fare, quando non siamo coinvolti. Ma quando siamo noi i protagonisti, è ancora così semplice?
I Lohman sono a cena. Velato tra portate gourmet e vini esclusivi emerge il vero motivo del loro incontro: discutere dell'orribile e, al momento segreto, crimine compiuto dai loro figli. Ed è così che, piatto dopo piatto, sorge spontanea una domanda: cosa siamo disposti a fare per salvare le apparenze?
Un libro attuale, cattivo, con un finale a sorpresa che non può che lasciare atterriti.

#libridaleggere #consiglidilettura
#librinelcassetto #bookstagram #books #narrativa #bookshelf #libreria #passioni #passions #beat #beatedizioni #hermankoch #lacena #green #verde #consigli #recensioni #librai #ilmestieredellibraio #ilmestierepiubellodelmondo #leggere #bookclub #fiction #vivereinlibreria


1

Nata nel 2009, sarà presente per il quarto anno consecutivo @edizionihenrybeyle , il cui nome è un chiaro omaggio a Stendhal. La casa editrice si caratterizza per la qualità della stampa e per la limitata tiratura delle sue pubblicazioni.
#unamarinadilibri #unamarinadilibri2018 #stiamoarrivando #weareback #henrybeyle #edizioni #editori #editoriitaliani #libri #books #copertine #reading #toread #ortobotanico #palermo #consiglidilettura #bookstagram #instabooks


0

Librerie bellissime pt. ∞ #consiglidilettura #block60


2

U come Ungaretti
#bookchallenge di @libriamociblog #maggiodautore
Circa 400 lettere scritta da Ungaretti a Bruna Bianco. Lettere di un amore impetuoso e travolgente. L'amore tra il poeta e Bruna nasce in Brasile, quando Ungaretti si avvicina alla donna, al termine di un incontro pubblico, e le consegna alcune sue poesie. La loro relazione è a distanza e si mantiene attraverso queste lettere. Una raccolta che non si limita a raccontare di questo amore ma anche di pensieri, incontri, delusioni, commenti su arte e letture. Affronta anche temi come il rapporto tra amore e morte, giovinezza e vecchiaia e la forza sempre viva del sentimento e della poesia eternatrice.

#libridaleggere #consigliletterari #consiglidilettura #libriconsigliati #libri #poesie #lettere #ungaretti #lettereabruna #ebook #mondadori #oscarmondadori


4

GLI IDILLI DEL "MIO" POETA
Leopardi è sempre stato il Poeta che ho sempre percepito più vicino a me e al mio modo di essere, come un intimo amico. Uno dei pochi che sia riuscito veramente a toccarmi l'anima, in maniera profonda e duratura col passare degli anni. Il semplice "pessimista" nell'accezione comune, il classicista e illuminista nella formazione, il romantico negli intenti e nella produzione. Per me, la Grande Sensibilità che trascende ogni tempo e ogni categorizzazione.
Questo libercolo, che racchiude sei tra i Piccoli e Grandi Idilli (precisamente: "L'infinito", "Alla luna", "A Silvia", "Canto notturno di un pastore errante dell'Asia", "La quiete dopo la tempesta", "Il sabato del villaggio"), ha un significato affettivo prima ancora che contenutistico: comprato in gita a Recanati dopo la visita a Casa Leopardi, rimane il simbolo di un'eterna corrispondenza, che mi piace rivivere di tanto in tanto.

_
"Leopardi ragiona col senso comune, dimostra così alla buona come gli viene, non pensa a fare effetto, è troppo modesto, troppo sobrio. Lo squallore della vita che volea rappresentare si riflette come in uno specchio in quella scarna prosa; il suo stile è come il suo mondo, un deserto inamabile dove invano cerchi un fiore."
(Francesco De Sanctis)
_
"È stato considerato talvolta il Leopardi come un poeta filosofo, cosa che, per le spiegazioni ora date, si dimostra non esatta per lui come è sempre inesatta per ogni poeta. La sua fondamentale condizione di spirito non solo era sentimentale e non già filosofica, ma si potrebbe addirittura definirla un ingorgo sentimentale, un vano desiderio e una disperazione cosi condensata e violenta, cosi estrema, da riversarsi nella sfera del pensiero e determinarne i concetti e i giudizi."
(Benedetto Croce)

_
#GiacomoLeopardi #Leopardi #letteratura #letture #libro #libridaleggere #lettura #libri #leggere #instalibri #librichepassione #consiglidilettura #leggerefabene #poesia #poesie #poeta #poetry #poem #poems #poet #poets #writer #instabook #book #bookstagram #read #reading #booklover #booknerd #bookworm


8

Vi ricordo che sul sito #ilmiolibro.it, potete leggere alcuni #capitoli del #libro #amareggiando Potete acquistarlo anche su #lafeltrinelli #amazon #ibs e su tutti i punti vendita #feltrinelli e gli #ebook stores #italiani ed #internazionali
#frasi #poesia #pensieri #emozioni #sarcasm #amore ##consiglidilettura #scrivere


1

"Filosofia non è grattarsi la barba e dire cose difficili, ma pavimentare i marciapiedi, asfaltare, avere la mentalità del rinnovare, lavorare per offrire agli altri una versione nuova e migliore delle solite vecchie strade."
@carmencillo_1102 from #CentroCittà

#streetphotography #città #urban #street #marciapiedi #walking #phylosophy #filosofia #aforismi #bookstagram #ebook #frasiitaliane #citazioni #citazioniitaliane #frasi #frasibelle #frasidilibri #frasitumbrl #tumbrlquotes #aforismi #consiglidilettura #leggere #lettura #scrittura #booklover #bookish #booklove #libri #libridaleggere


0

GLI IDILLI DEL "MIO" POETA
Leopardi è sempre stato il Poeta che ho sempre percepito più vicino a me e al mio modo di essere, come un intimo amico. Uno dei pochi che sia riuscito veramente a toccarmi l'anima, in maniera profonda e duratura col passare degli anni. Il semplice "pessimista" nell'accezione comune, il classicista e illuminista nella formazione, il romantico negli intenti e nella produzione. Per me, la Grande Sensibilità che trascende ogni tempo e ogni categorizzazione.
Questo libercolo, che racchiude sei tra i Piccoli e Grandi Idilli (precisamente: "L'infinito", "Alla luna", "A Silvia", "Canto notturno di un pastore errante dell'Asia", "La quiete dopo la tempesta", "Il sabato del villaggio"), ha un significato affettivo prima ancora che contenutistico: comprato in gita a Recanati dopo la visita a Casa Leopardi, rimane il simbolo di un'eterna corrispondenza, che mi piace rivivere di tanto in tanto.

_
"Quando eravamo fanciulli ciascun oggetto che vedevamo ci pareva che in certo modo accennando, quasi mostrasse di volerci favellare… in nessun luogo soli, interrogavamo le immagini e le pareti e gli alberi e i fiori e le nuvole, e abbracciavamo sassi e legni…"
(Giacomo Leopardi - Discorso di un italiano attorno alla poesia romantica)
_

#GiacomoLeopardi #Leopardi #letteratura #letture #libro #libridaleggere #lettura #libri #leggere #instalibri #librichepassione #consiglidilettura #leggerefabene #poesia #poesie #poeta #poetry #poem #poems #poet #poets #writer #instabook #book #bookstagram #read #reading #booklover #booknerd #bookworm


0

Dopo una piccola assenza, rieccoci con i nostri consigli di lettura! 📚📚Oggi, per rimanere in tema traduzione, vi segnaliamo questo libro molto particolare: la raccolta di lettere tra Elio Vittorini e la “gentile signora” Lucia Rodocanachi.

Nella chiusa atmosfera dell’Italia fascista i due cominciarono una fitta collaborazione di lavoro. Per anni la Rodocanachi svolse, in totale segretezza, la maggior parte dei lavori di traduzione affidati a Vittorini.

Grazie a queste lettere emergono verità nascoste e viene presentata una finestra di vivace cronaca e di inedita quotidianità.

@archinto.editore


1

Nell’oscurità più densa può nascondersi la vera passione Sei viva, respiri, provi a muoverti, ma non puoi. Sei legata in un letto e non ricordi cosa sia successo. Cosa proveresti se ti svegliassi imprigionata? Cosa faresti se la tua prima immagine fosse quella di Amir Shakib? Questo è ciò che accade a Lena Morozov, prelevata con la forza dal Settore Zero per portare a termine una missione a lei sconosciuta. Amir Shakib è pura oscurità, è marcio dentro, conosce il dolore, ma non lo sente più. Nessuno meglio di lui è capace di isolare le emozioni, annientare un’anima, sbriciolarla tra le dita e ricostruirla a sua immagine. Così le vite di Lena e Amir si incrociano. Lui è il suo Maestro e lei è la sua allieva. Lei cerca di resistere, lui deve spezzarla. Ma quando Amir riesce a entrarle nella mente, Lena non si aspetta di dover combattere anche contro la brama oscura, il desiderio di avvicinarsi al proibito, a colui che distrugge qualunque cosa tocchi. Lena sa che è sbagliato, ma ne è attratta; Amir sa che non deve, ma vuole. Insegnarle a sopravvivere sarà l’obiettivo, tenerla con sé l’unico desiderio.
.
.
.
Marilena non si smentisce mai. Ho letto questo romanzo quando ancora si chiamava oscuro e rileggendolo ho provato le stesse emozioni dell'altra volta perché è una storia che non stanca mai. Ho amato questo libro come ho amato tutti gli altri dell'autrice. trovo la sua scritture eccezionale e i personaggi ben descritti.
"Uno sconosciuto accanto" a me è una storia ricca di passione, scontri, suspense dall'inizio alla fine. Letto tutto d'un fiato anche questa volta, non vedo l'ora di leggere il seguito. Consigliatissimo!
.
.
.
.
#book #bookreview #ebook #bookstagram #greatbook #bookstagrammer #booklover #bookpassion #bookphotography #bookaddict #read #bestread  #mustread #instaread #instabook #igreads #igbook #ilovereading #lendinglibrary #ilovebooks #author #romance
#consiglidilettura #libri #libro #instalibri #romanzo #piccolerecenzioni #Lettureepassioni


2

La scrittura di Elena Ferrante mi ha talmente affascinata che ho deciso di recuperare tutti i suoi romanzi, nonostante non abbia ancora concluso la quadrilogia de "L'amica geniale" ( in realtà sto rimandando il più possibile, non voglio lasciare Elena e Lila così presto).
.
"L'amore molesto" è il suo romanzo d'esordio: affronta il rapporto tra Amalia e Delia, madre e figlia, in una realtà, quella della Napoli della metà del secolo scorso, in cui sono gli uomini ad avere in mano le redini del gioco. 🌹
.
La voce della Ferrante, che tanto mi ha ispirata, è già chiara e forte in queste sue prime pagine. Gli ambienti sono vividi, così come lo sono i personaggi; unica pecca è la storia, a tratti quasi grottesca, che non mi ha completamente coinvolta.
.
C'è un'autrice o un autore di cui avete letto tutte le opere? 🌷
.
.
.
.
#lamoremolesto #elenaferrante #italiainlettura #bookstagram #libribelli #consiglidilettura #instabook #booklover #stoleggendo


8

Tutto vorticava nella sua mente come un tornando che con la sua forza distruttiva cercava di spazzare via tutto quello che aveva sempre considerato reale, mentre la realtà cercava di acquietarlo, di calmare la sua ira, ingaggiando una lotta tra titani. Era come avere delle piccole lame conficcate nel cervello, degli spilli pronti a farla sanguinare e quel dolore andò a intensificarsi sempre di più quasi fino a renderla cieca per un istante.
Urlò. Un urlo forte e prolungato. Urlò e quell’urlo sovrastò le mille voci, i mille volti, le mille vite che non le erano mai appartenute. E quando smise, quando si silenziò, lo stesso fece la sua mente.
Improvvisamente tutto si era fermato, tutto si era calmato. Il silenzio dopo i tuoni di una tempesta. L’arcobaleno dopo una tormenta.
*
Le Cronache della Congrega su Wattpad!
#wattpad #wattpaditalia #iltempoperduto #lecronachedellacongrega #lcdc #frasi #frasilibri #scrittoriemergenti #storiegratis #paranormale #urbanfantasy #scrivere #citazioni #aestheticlibri #aes #personaggi #citazioniwattpad #magia #wattpadstorie #consiglidilettura #wattpadcommunity #bookslover #libridaleggere #wattpadstory


0

#stoleggendo Mattatoio n. 5
Al momento sono a metà e...poi vi aggiorno.


1

Anna di @scriviamoinsieme mi ha chiesto di consigliare un libro per l'estate di cui parlare nella sua pagina YouTube... qui sto compilando la scheda da inviarle. Che libro avrò scelto? 😎 (scova l'indizio 😄)
#bibleoteca #leo #scriviamoinsieme #youtube #consiglidilettura #libriperbambini #libri#booksforkids #kids #children #me#luce #scrivania #book#instabook #bookstagram #booklover #collaborazione #solocosebelle #library #photo#leggeresempre #bookcase #caos #postit


0

Desideravo smettere.
Forse.
Un giorno. 📚
.
.
.
@guanda_editore
@flashartmagazine
@flashartitalia
@adelphiedizioni


12

Argomento di questo nuovo libro di #Cederna è la distruzione del Bel Paese, il suo malgoverno urbanistico, lo smantellamento di una immensa eredità culturale, la cancellazione del paesaggio, la privatizzazione sistematica del suolo nazionale, in omaggio alla rendita parassitaria e al culto del lotto edificabile. Il territorio è da anni considerato, anziché un bene comune, una terra di conquista per le truppe d'assalto della speculazione edilizia e fondiaria, grazie a un'incidenza delle forze politiche al potere che non ha riscontrato in nessun'altra nazione moderna. Ora che ha sempre più ci va coscienza di questa vergogna si va diffondendo tra larghi strati di cittadini, il volume smaschera le lusinghe dell'urbanizzazione di rapina, e offre la dimostrazione che la salvaguardia dell'ambiente naturale è l'unica garanzia di progresso civile.
[dalla #quartadicopertina]
#booklover #bookaddict #bookporn #bookish #bookworm #library #bookstagram #bookstagrammer #igbooks #igreads #reading #books #leggere #lettura #letture #libri #libros #livres #bibliophile #bookcommunity #consiglidilettura #ig_libri #books_libros_libri #levostreletture #picofthebook #goodreads


0

The end of the page