#disturbimentali

Instagram photos and videos

#disturbimentali#depressione#bulimia#autolesionismo#anoressia#scrittura#poetry#poetessa#ritratto#scrittrice#artista#fotografia#arte#poesia#morte#dolore#sadness#autolesionista#sorrow#mentalillness#suicide#suicidal#suicidio#sad#anxiety#selfharm#pain#depression#mente#borderline#help#artecontemporanea#poesiadark

Hashtags #disturbimentali for Instagram

“Musa Melpomene,
Le mie mani tremano,
La mia gola è arida.
La mia gloria va svanendo,
Nessuno ricorda più il mio nome”
“Ti darò un soffio del mio canto,
Ma in cambio
mi darai il ricordo della tua prima risata”
La mente tornò florida,
Scrisse per giorni e notti
Senza patire fame o stanchezza.
Quando il soffio si esaurì,
Il poeta tornò da colei che
Tanto l’aveva benedetto.
“Questa volta mi darai il colore degli occhi della tua amata”
Ed egli scrisse un ode e si beò della sua gloria.
Ma la musa era tiranna,
E ad ogni nuova preghiera,
Rubava l’oro dei suoi ricordi
Più belli,sino a renderlo disperato
Sino a fargli dimenticare se stesso.
Il poeta divenne freddo, la sua mente
Oscura e rabbiosa, aveva gettato nel fuoco ogni sua opera più bella.
Tornò dalla musa un’ultima volta,
Per incolparla della sua infelicita.
“Musa avete rubato ogni mia gioia terrena,io vi avevo pregato di farmi essere un poeta, e voi mi avete reso così affranto da non voler più scrivere”
La musa si prese tra le mani una ciocca di serici capelli, li guardò a lungo, e quando posò di nuovo gli occhi sull’uomo vestito di stracci,ai suoi piedi,
Sorrise serafica” per delle nuove parole, per dei nuovi poemi, tu mi hai venduto la tua umanità; il calore di un focolare, il ricordo di un bacio rubato.
Mi hai detto “rendimi un poeta” ed ora è questo ciò che vedo ai miei piedi.
Perché un poeta non può cantare il dolore di un amore perduto, quando ha ancora le guance arrossate per l’emozione. Un poeta non può scrivere del dolore se vive donando e raccogliendo sorrisi.
Un poeta Deve perdere ogni sua sensazione terrena,persino il ricordo di se. O non sarà altro che un giullare di corte, deriso ed ignorante.
E tu, ora, qui dinanzi alla musa della tragedia reclami le tue estati? Sono perdute, perdute per sempre. Torna alle tue pergamene, piangi le tue sterili lacrime di rimorso, e poi scrivi nel mio nome. È questo o la morte, a te spetta la scelta, perché una volta poeta, lo si è per sempre finché il cuore batte, fino all’ultima goccia d’inchiostro. Va, e non dimenticare che ti ho reso padrone del tuo dolore: un semidio.” #poesia #poetry #poetessa #scrittura #arte #scrittrice #fotografia #ritratto #artista


4

Vorrei un vostro parere riguardo una questione che per me è molto importante: vi interessa ancora che pubblichi le pagine del mio libro???? Perché onestamente pubblico le mie poesie fotografiche che compongono il mio “ombre di amaro” ma non ricevo nessun tipo di feedback “attivo” commenti, pareri, consigli...nulla è quindi vi chiedo se vi interessa o no Questa parte del mio profilo o se preferireste non dovervi sorbire le mie seghe mentali artistoidi... perfavore rispondete in tanti. #poesia #poetry #poetessa #scrittura #arte #scrittrice #fotografia #ritratto #artista #artevisiva #artecontemporanea #poesiadark #fotografiadark #anoressia #bulimia #binging #depressione #ansia #disturbimentali #anoressiaitalia #bulimiaitalia #edfamily #edrecovery #autolesionismo #disturboossesivocompulsivo #doc #ocd


6

Sì, ma quanti sono, in concreto, questi #minori? E perché è così importante sostenere sia loro che le loro #famiglie? "Sono tantissimi: a voler azzardare un dato, almeno il 20% dei #bambini italiani. Sono a rischio, 8 volte di più di un #bambino dello stesso sesso e della stessa età. Sono i #figli di persone con #disturbimentali gravi, e il #rischio di cui si parla è uno spettro di possibilità molto ampio: ma in termini di #prevenzione si può fare molto. [...] <#consapevolezza: la mancanza o la presenza, nel bambino, di una adeguata #comprensione o #conoscenza della situazione.>> ha affermato #AndreaReupert ricercatrice alla @monash_uni in #Australia. <#malattia pesi sulla #vita di mio #figlio. Lo terrò fuori da questa cosa”. “Pensare che i bambini ‘non si accorgano di nulla’ è un’ingenuità.>> ha spiegato infatti Reupert." Grazie a @ilariagandolfi di #ProgettoItacaParma.
http://www.progettoitacaparma.org/prevenzione-aiutare-figli-persone-disturbi-mentali-gravi/
#copmi #comip #giovanicaregiver #youngcarers #figlidigenitoricondisturbomentale #figlidipazientipsichiatrici #salutementale #mentalhealth


0

Non scrivo praticamente mai poesie d’amore ma questa è per il mio adorato marito.
Amo te,
Che hai visto la bellezza
Celata
in una panchina di periferia.
Amo te
Perche hai dipinto
I miei colori
In una notte scura
In cui non c’era altro che
Grigio cemento.
Amo te
Per avermi guardata
Prendere fuoco
Ed aver raccolto le mie ceneri
Per darmi una vita nuova.
Ancora e ancora
Sempre con la stessa fede.
Amo te
Che sei cieco
Ma mai insicuro
Nel mio mondo
Di vetri rotti e spine.
Ti terrò la mano,
Stretta
Ma libera di volare,
Un palloncino rosso
Su di un cielo terso.
Un colpo di vento
E lieta ti restituirò
Al tuo regno di luce e calore. #poesia #poetry #poetessa #scrittura #arte #scrittrice #fotografia #ritratto #artista #artevisiva #artecontemporanea #poesiadark #fotografiadark #anoressia #bulimia #binging #depressione #ansia #disturbimentali #anoressiaitalia #bulimiaitalia #edfamily #edrecovery #autolesionismo #disturboossesivocompulsivo #doc #ocd


0

Chissà per quale motivo l'inverno penso all'estate e l'estate penso all'estate. .#vogliolestate #disturbimentali


0

~teo
Per @lugozzigram e @blurs7 e niente speriamo che gli piaccia se per caso Ne avete già vista una simile tranquilli che non ho copiato non mi sono sforzato molto È una cosa che potreste avere già visto.
Come vedete sto postando molto io ma tranquilli che tra poco arriverà anche Sam sta preparando meme bellissime solo che sta imparando ad usare meglio l'app che gli ho consigliato.
#lugozzi #blur #callofduty #bestemmie #porcodio #porcone #giochi #mw2 #blurking #emiliaRomagna #degrado #meme #degradomentale #culo #figa #tette #vagina #escile #dio #patata #cazzo #pene #disturbimentali


0

19-01-18
.
Yeah, yesterday I was so messed up ... my parents bought a house and argue all the time because of the money ... it had to be something to bring our family closer but ... it's stressing them a lot.
It does not matter, I'm getting used to being awake in bed with my mother in tears in the other room, after all it's not so bad ... there are those who are worse off, so today I did this schetch in class, how it is?
.
.
.
#autolesionismo #morte #depressione #disturbimentali #suicidio #dolore #anoressia #bulimia #autolesionista #selfharm #depression #suicide #suicidal #borderline #anxiety #help #aiuto #sad #sadness #mentalillness #pain #sorrow #art #draw #sketch #deathinside #depressionart


0

Riconosciamo i volti e gli oggetti grazie ai dati salvati nei neuroni nelle nostre precedenti esperienze. Se davanti a noi abbiamo un oggetto giallo e rotondo, possiamo identificarlo come una pallina da tennis.
Ma con l'agnosia i neuroni non si stimolano come dovrebbero. Ed ecco che pensiamo di avere tra le mani un limone, invece di una pallina.

Dettagli su One Mind: https://tinyurl.com/y96tw4l2

#onemind #curiosita #curiosità #mente #agnosia #disturbimentali #ricordi #cervello #medicina


0

Loading...