#racconto

Instagram photos and videos

#racconto#romanzo#leggere#scrivere#storia#libri#libro#love#lettura#book#editore#libridaleggere#storie#scrittura#racconti#autore#art#citazioni#libreria#editoria#presentazione#frasi#viaggio#narrativa#wattpad#Italia#instagram#letteratura#scrittore#writing#friuliveneziagiulia#fvg#giannavenier#chiandettieditore

Hashtags #racconto for Instagram

Supporta il mio libro su wattpad con una semplice lettura ed un voto. Questo è il link: https://www.wattpad.com/story/156734406-il-gelo-della-morte

Ogni Mercoledì alle 16:00 un nuovo video. Non vi siete ancora iscritti?
#canaleyoutube #horroritalia #speciale #storiehorror


2

“Guardami bene, adesso, io faccio questo.
Divento l'iperbole di ogni vostro ultimo respiro.
Lo dilato nel tempo e poi, ecco, come un'opera d'arte assoluta, lo rialzo dalla morte.
Questa notte conoscerai le mie trasformazioni sul cadavere di tua sorella e allora, per cortesia, mentre le comprendi, chiediti se nel vostro triste paese abbiamo giocato e vinto la morte con la mia arte o se non è la vita un inganno troppo facile da riprodurre per la Signora della Fossa.
Sì, tanto facile che magari lei ha già deciso di restare qui, tra noi; in ogni casa e chiesa e scuola e inverno.
Lei mi osserva mentre creo bellezza nella morte e poi rimane, non se ne va più come un tempo; rimane perché ha scoperto il piacere del gioco con i nostri corpi dopo millenni di lutti". Elena Lombroso, tanatoprattore, da “La neve defunta”, romanzo di Giovanni Sicuranza✍🏻foto di Ansel Adams #gotico #romanzo #ebook #book #narrativa #surrealismo #libri #recensioni #leggere #Sicuranza #editore #blogger #racconto #life #gothic #surreale #storeonline #amazon #kobo #recensioni #libridaleggere #selfie #viaggio #riflesso #agenzialetteraria #leggo #poe #Adams #anseladams


0

NOSTRO SIGNORE IL TEMPO(52)#racconto #fantascienza.... Aveva una moglie simpatica sempre sorridente e ubriaca con il naso e le guance sempre rosse, due grosse labbra dipinte di rosso e due occhi grandi e languidi dipinti di nero con delle lunghe ciglia finte con dei riflessi azzurri . Li avevo conosciuti sbagliando strada e fermandomi in uno di quei tipici bar veneti con un bel bancone di legno e un grande salone pieno di tavoli e di gente che chiacchierava con un bicchiere di vino davanti. Guardai tutta quella gente che beveva tranquillamente e mi venne sete. Adesso non ricordo come mi ritrovai seduto al loro tavolo con un "bianchetto" davanti che trovai veramente buono tanto che, durante la lunga conversazione che ebbi con i due simpatici coniugi, ne bevemmo più di uno. Poi il pittore, al quale avevo detto che ero un antiquario che andava spesso a Venezia ad acquistare mobili, mi invito' a casa sua a vedere le sue opere. Salimmo le scale leggermente ondeggiando tutti e tre e quando arrivammo al secondo piano e il pittore aprì la porta, la prima cosa che fece fu quella di spingere l'interruttore della luce. Sapevo che la paranoia, la nervosi, i tic, la vertigine, i complessi di persecuzione, le fobie, le manie ecc ecc, avevano tutte una origine comune che poi si era differenziata dando origine alle varie forme di vita che si erano sviluppare sul pianeta. Tutto era concatenato, tutto era un incastro, tutto era il riflesso del riflesso del riflesso di una realtà dove ogni immagine scaturiva dall'unione del verbo con il suono. Tutto era nascosto dentro un involucro fatto di parole e vibrazioni. Gli avevano staccato un'altra volta la luce! Gli elementi si scatenarono dentro di lui e cominciò a bestemmiare contro tutto e contro tutti, vacillando sul pavimento, ma come sanno fare i veneti, in modo gentile e compito senza fare troppi danni all'immagine di chi vogliono colpire e cercando di centrare l'assurdo di un problema per ricavarci un insegnamento ironico da tramandare ai posteri . La moglie era rimasta ad osservarlo con l'espressione più tranquilla del mondo come se stesse assistendo ad una grande interpretazione di un attore famoso. Era primo pomeriggio...


0

Lecittàdicarta
BERLIN file 04
di Vincenzo VINZ P Portone

KREUZBERG (parte prima)
Non un luogo in sé, né la sua bellezza esteriore. Ma la ricerca della sua anima, vale veramente la pena per me. Io che nei miei viaggi non conosco altro orientamento, se non l’arte di perdermi dentro ad un quartiere sconosciuto.
Passeggio accanto al Muro, direzione Kreuzberg.
Ci arrivo lasciandomi alle spalle la East Side Gallery e attraversando Oberbaumbrücke. Uno dei ponti più famosi e suggestivi della città, che divideva Berlino Ovest (Kreuzberg) da Berlino Est (Friedrichshain). Vecchia zona di valico dunque, fortificata, pattugliata, sorvegliata, armata. Uno dei simboli, oggi, della riunificazione della Germania.
Alla fine del ponte, mi accoglie un enorme murales che fa mostra di sé sulla facciata di un palazzo. È un’opera di Blu, street artist italiano di fama mondiale, un pioniere. Il Leviathan, l’uomo che mangia uomini. Un gigantesco uomo rosa formato da centinaia di omini più piccoli. Un mostro fatto di anime, che divora le sue vittime senza pietà. Il Leviathan, appunto. Un’installazione maestosa, dominante. Che mi lascia a bocca aperta.
Il palazzo è lo stesso su cui le cronache delle notti berlinesi raccontano di file chilometriche all’ingresso del Watergate, locale alternativo famosissimo appunto per la selezione all’ingresso. Delle buttafuori donne, pazze scatenate, ti fanno delle domande sull’artista che si esibisce quella sera. Se dimostri di essere un adepto, entri. Altrimenti vai a fare i tuoi selfie del cazzo di turista curioso da un’altra parte. Al Watergate è così. Due ore di fila in strada, in piena notte e al freddo, quando arriva il tuo turno, risposta sbagliata. Non puoi entrare. (…continua)

Testo integrale su
RACCONTI CLANDESTINI
http://www.racconticlandestini.it/archives/1037

#racconticlandestini #racconti #storie #poesie #raccontibrevi #vinzp #vincenzoportone #scrittori #lettura #scrittura #racconto #raccontigratis #downloadracconti #scrivere #leggere #libri #lettureconsigliate #libriconsigliati #germania #berlino #viaggioaberlino #visitberlin #wimwenders #bertoltbrecht #viaggi #diariodiviaggio #appuntidiviaggio


0

"Non c'era niente di più bello, mi disse, della rugiada su un fiore al mattino." Racconto n. 5: Rugiada. È un racconto romantico e malinconico allo stesso tempo. Era nato con un titolo e una trama leggermente diversa, ma poi mentre lo rivedevo ascoltavo la canzone "Impressioni di settembre" e quel pezzo "quante gocce di rugiada intorno a me...". Allora ho pensato: che bella parola da scrivere, rugiada.
#levitenonvissute #racconti #racconto #rugiada #raccontibrevi #writing #scrivere #scrittura #scritturacreativa #narrativa #libri #leggere #libridaleggere #books #ebook #igerslibri #iglibri #bookstagram #fiori #flowers #instalibri #instabook #ibs #ibslibri #amazonlibri #feltrinelli #ubiklibri #lettura


0

Venerdì 9 novembre è stata presentata la nuova antologia Lingua Madre Duemiladiciotto - Racconti di donne straniere in Italia (Edizioni SEB27). La Sala Grande del Circolo dei lettori si è riempita per accogliere fra calorosi applausi, risate ed emozione le autrici CLM e i loro racconti.
Ringraziamo per le bellissime foto Carlo Cretella.
Al link in bio potete trovare un resoconto della serata curato dalle/dai ragazze/i di @bookblog_intfe, che hanno documentato l'evento con foto, video e interviste.


1

A grande richiesta torna su @uonnabi uno dei pesi massimi di questa gloriosa rivista: Adriano Pugno, colui che ha fatto della cultura pop e trash il suo pane quotidiano. Questa volta il nostro si spinge fino al grottesco, per immaginare cosa succede quando guardi Carmagnola con occhi diversi.
Lo spalleggia in questa mega-rissa-a-bottigliate nientepopodimenoché M E M O R I a L_paint, uno che definire illustratore sarebbe anche riduttivo. Lui non illustra, lui disegna su PAINT. Se non ci credete andate a controllare su Facebook o su Instagram [@memorialpaint - https://www.facebook.com/memorialpaint/] Che dire di questo racconto, se non che in casa uonnabi lo consideriamo una sorta di spin-off dei nostri #ElettoridiSalvinidallaAallaZ
Perché forse non tutti apprezzeranno le scelte stilistiche di @driaeno e di M E M O R I a L_paint e forse, in questo ennesimo lunedì di governo Lega-5Stelle, non era esattamente il racconto che volevamo leggere. Di certo, però, è il racconto di cui avevamo bisogno. Buona lettura.
E stateve queti, ja'.
⌚ • L i n k i n B i o •
————————————-
#uonnabi #racconto #racconti #fiction #umorismo #grottesco #linkinbio👆 #linkinbio #linkinbio👉💻 #⌚️ #surreale #reale #illustratori #illustrazione #memorialpaint #freepugno #paint #ultraviolenza #disegnare #paintartist #rolex #comunisticolrolextour #rissa


0

Neve, lo spettacolo teatrale dal romanzo di Maxence Fermine.
"Soseki è il piu grande Maestro del Giappone. Conosce la poesia, la calligrafica, la danza, la musica. Ma è innnanzitutto un pittore. Và da lui Yuko! Lui potrà insegnarti quel poco che ti manca..." di e con Federico De Giorgi. 11 novembre a #Melpignano, rassegna Cosmic Theater
Foto di Giovanni Palmisano

wwe.cosmictheater.it 😗

#spiritualità #haiku #racconto #teatro #photography #spettacolo #yogainspiration #japan #buddha #love #vegan #meditazione #salento


2


1

Non aveva mai visto la neve in vita sua e quando scese dal taxi che lo mollò ai margini della piazza, fece fatica ad orientarsi. Si muoveva con circospezione tra mucchi, cumuli e ghiaccio sorprendendosi per la democraticità dei fiocchi bianchi. Al di sotto di quella coperta gli sembravano infatti tutti uguali, senza distinzione. Auto e case, strade e marciapiedi, lampioni e panchine, alberi e prati. Sorrise per quell'equità insperata che gli infondeva un benessere infantile e cominciò a bighellonare senza meta, tentando di indovinare quali modelli di auto si celassero sotto la neve. #racconto #raccontare #story #storytelling #litterature #library #libro #book #editore #editori #editoria #scrittore #scrivere #leggere #lettura #letteratura #fotoracconti #night #snow #city #emotions #passion #writing #writer #lights #travel #tourism #urbanlife


0

M. è una #donna che ha vissuto tra l' #Italia e l' #America per tutta la vita fin dagli anni '40. In un periodo delicato come quello della prima metà del '900 piena di tensioni e scontri, ci racconta la #storia di una donna, scappata dall'occupazione #jugoslava dell'Istria, di come è cambiata la sua vita e del suo rapporto con l’Italia una volta tornata.
Per #RaccontiItineranti, l'articolo di Ester Di Bona
Link in bio
#ecointernazionale #giornalismo #italia #anni40 #40 #50 #immigrazione #emigrazione #italoamerica #racconto #vita #informazione #news


0

Ho creato sul mio blog, una rubrica chiamata "Interviste e storie".Link in bio! ⤴️
📌
Mi piacerebbe iniziare a raccontare storie di persone che hanno viaggiato senza prendere l'aereo e hanno raggiunto posti meravigliosi.
📌
Vorrei che queste storie fossero d'ispirazione per tutte le persone che pensano che non riusciranno mai a vedere un posto o un paese, solo perché hanno paura di volare.
📌
Se hai fatto un viaggio particolare, con mezzi di trasporto alternativi, anche solo per una parte del tuo viaggio, scrivimi e racconterò la tua storia sul mio blog.
📌
Con la tua storia sarai d'ispirazione per le altre persone!
〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️〰️ #viaggiomanonvolo #viaggioalternativo #travelagent #consulenteviaggi #instaviaggi #fotodiviaggio #amoviaggiare #viaggiaescopri #viaggia #sempreinviaggio #travelbloggeritaliane #viaggiatori #viaggisumisura #storieinviaggio #diariodiviaggio #inviaggio #buonviaggio #ispirazione #viaggiando #viaggiarechepassione #postidasogno #viaggiatore #interviste #raccontalatuastoria #trattodaunastoriavera #blogdiviaggi #racconto


0

Le chiese dove fosse stata per tutto quel tempo.
Perfetto, un approccio così penoso mai l’avevo ricevuto, pensò Ada mentre quel tipo s’avvicinava morbido, più per l’alcool ingerito che per vero interesse, decretò.
Era fine primavera, era tarda notte, era la chiusura del suo locale preferito. Vedeva Zeno per la prima volta; alzò leggermente il labbro in maniera involontaria, accenno esteriore di una repulsione interiore. In quel suo accostarsi sentiva bruciare le tappe, consumare uno spazio di serenità necessaria, avrebbe voluto fermarlo, dirgli di non procedere oltre, che non era il momento, non era il tempo, non avrebbe retto, si sarebbero schiantati. E invece.
Dove sei stata per tutto questo tempo.
Ada sentì la sua voce farfugliare banalità in risposta. Università, studio, il nord, il freddo, e invece tu. Tacque. Disagio. Deglutì. Si protesse le labbra e la voce annaspando dentro il gin tonic, ormai acquoso di ghiaccio, ma pur sempre una difesa dall’imbarazzo del silenzio.
Agganciò solo allora lo sguardo di lui e ci trovò sovrapposti il suo stesso velo di tristezza, la medesima sfumatura di dissesto, l’identica screziatura d’impazienza. Pareva che le volesse scavare dentro gli occhi, sotto gli occhi, svuotare i bulbi e ripercorrere a ritroso i canali lacrimali, arrivare a toccare ogni goccia di pianto, ogni umore da versare. Trattenne il fiato, temeva che le avrebbe strappato anche quello.
Io? Io mi chiamo Zeno. Zeno, sì, come quello della coscienza.
Capì allora che di coscienza non ce ne sarebbe stata affatto, con lui. Avrebbe dovuto fermarlo prima mentre s’avvicinava, lo sapeva, ma le tempistiche non erano mai state il suo forte, in quei suoi vent’anni annaspati.


3

When winter blooms in
#engiadinasworld ;-)


4


Ti sento vicina nell’unica cosa che so fare: scrivere. Perché scrivere rende presenza un’assenza obbligata. Sì: scrivendo io costringo i tuoi sorrisi e le tue ossa a stare tra questi spazi bianchi.
⠀⠀⠀⠀
Alberto Carbone
⠀⠀⠀⠀
FB albertocarboneofficial
⠀⠀⠀⠀⠀⠀




#editore #citazioni #editor #casaeditrice #libreria #romanzo #letteratura #racconto #storia #storie #aforisma #libro #libri #libridaleggere #frasi #filosofia #scrittoriemergenti #aforismi #pensieri #leggere #lettura #albertocarbone #scrittore #scriverechepassione #talento #librichepassione #talentscout #scrivere #leggere #leggerechepassione


3

Api e Calabroni in Tribunale 🐝📕
~ Spesso basta riflettere con calma per risolvere questioni apparentemente prive di risposta. L'importante è che non manchi la buona volontà...
#apiecalabroniintribunale #fedro #morale #favola #fable #racconto #tale #favoleperbambini #favoleconlamorale #lefavoledifedro #fedrofables #written


0