#salottodelterrore

Instagram photos and videos

#salottodelterrore#horror#podcast#podcasting#podcaster#horroraddict#paranormale#fantasmi#paranormalactivity#ghoststories#spreaker#staytuned#paranormal#horrorpodcast#paranormalinvestigation#ghosthunting#staystrong#ghosthunters#ghost#haunted#cultura#spooky#paranormalevents#misteri#podcastaddict#ghosts#staywoke

Hashtags #salottodelterrore for Instagram

Il Salotto del Terrore, il podcadt dedicato alla letteratura dell'orrore, a miti e leggende, a fatti curisi e bizzarri. Al paranormale e ai misteri.
Con @massimo_mayde e @mariani_andrea79 - e nella categoria 🔎Dharma Project, dedicata ai casi piú strani e misteriosi, con @gianlucagerunda ...non dormirete mai piú...
.
➡️Link al podcast nella mia bio .
#paranormal #paranormalinvestigation #haunted #ghost #horror #ghosthunting #paranormalevidence #ghosthunters #scary #paranormalevents #paranormalactivity #leggende #abandonedplaces #fantasmi #serialkiller #salottodelterrore #luoghiabbandonati #podcast #podcasting #podcasts #podcastlife #podcastshow #podcasters #podcaster #salottodelterrore #horrormaniaci #letteratura #paranormale #video #fun


3

Milano, piazza della Vetra. Se passi da queste parti e osservi bene le case antiche, i colonnati di San Lorenzo, la chiesa, fai attenzione, ascolta. Potresti sentire ancora gli echi delle urla strazianti delle donne accusate di stregoneria e bruciate sul rogo proprio qui, dove oggi regna il frastuono dell'era moderna. Sino al 1800, qui passava il canale della Vetra, valicabile per mezzo del Ponte della Morte, oggi ricoperto e divenuto parte della Milano sotterranea. Sopra questo ponte vi passò Sibilla Zanni, bruciata sul rogo nel 1390 con l'accusa di stregoneria e nel 1617 Caterina de Medici, accusata di aver avvelenato Melzi D'Eril. Vi passarono gli "untori della peste" Mora e Piazza. Ma non solo, sono centinaia, forse migliaia i fantasmi che qui urlano ancora vendetta perchè accusati ingiustamente, in un'epoca dove tutti erano guardati con sospetto. E sempre lí, da quelle parti, lontano dagli occhi, si trova un sotterraneo dove gli inquisitori torturavano e stupravano le loro vittime.
Quando passate da piazza della Vetra ricordatevelo. Non fate rumore, rimanete in silenzio; questo era un luogo di morte e atrocità. E se ascolterai molto attentamente, potrai sentire ancora la folla urlare. Brucia strega, brucia. Non sorridete passando da piazzale Vetra. Non parlate. State in silenzio.
.
#paranormal #paranormalinvestigation #haunted #ghost #horror #ghosthunting #paranormales #paranormalevidence #paranormalevents #paranormalactivity #podcast #streghe #fantasmi #stregoneria #salottodelterrore #cultura #luoghiabbandonati #ghoststories #podcasting #instagood #visitmilano #milano #milanocity #milanodavedere #italy #milanocityufficiale #vivomilano #italia #milanodascoprire #milanobynight


8

Jack tacchi a molla è una delle icone dell'Inghilterra vittoriana, ma pochi lo conoscono. Ne abbiamo accennato qualcosa nel podcast del Salotto del Terrore ma non basterebbe una puntata per elencare tutte le malefatte di questo essere che ha terrorizzato per un centinaio di anni il Regno Unito, da Londra sino in Scozia. Un essere demoniaco a volte descritto con le ali da pipistrello come Batman e a volte con gli artigli stile Wolverine. Unico denominatore: il volto demoniaco e una strana tutina aderente. Aggrediva le persone per strada durante la notte. Le malmenava e poi fuggiva spiccando lunghi balzi capaci di trasportarlo in un attimo sopra i tetti delle case. Chi era Spring-heeled Jack? Un fenomeno di allucinazione di massa? Una burla? Forse, ma pare che gli archivi di Scotland Yard siano ancora pieni di testimonianze riguardo le sue aggressioni, le quali sono proseguite ben oltre il tempo usuale di una semplice isteria di massa, ovvero dal 1837 al 1904 con avvistamenti a Londra, Inverness (Scozia), Liverpool, Manchester e persino negli Stati Uniti a partire dal 1905. Una strana e inquietante creatura quindi, la cui identità non è mai stata svelata.
.
Per saperne di più, ascolta i nostri podcast del Salotto del Terrore su Spreaker.
Link nella mia bio.
.
#podcast #podcasting #podcasts #podcastlife #podcastshow #podcasters #podcaster #podcastlove #podcastaddict #podcastersofinstagram #itunes #salottodelterrore #steampunk #spreaker
#jacktheripper #jacklosquartatore #springheeledjack #victorianage #london #paranormale #misteri #paranormal #jack #pennydreadful #bizzarro #inspiegabile #hunted #ghosthunting #ghosts #londra


2

Camminano oscillando le gambe in un movimento sinuoso, quasi svogliato, diafani. Sono privi del busto, o almeno così sembra. Scendono le colline lentamente, spettrali come fantasmi. Sono i camminatori notturni, o meglio, i Nightcrawler.
Accade a Fresno, Texas. Da anni, si segnala in questa regione la presenza di inquietanti figure umanoidi che alcuni identificano come "alieni stecco", altri come fantasmi e, ancora, come manifestazioni dei guardiani del bosco delle tradizioni dei nativi americani.
Negli ultimi anni queste creature hanno gettato scompiglio nel web e qualcuno ha tentato di dare una risposta logica: Capitain Disillusion, nel suo canale youtube (video "Quick D: Fresno Nightcrawlers"), spiega come i "camminatori" siano creati semplicemente al computer. Però il risultato da lui ottenuto come esempio non riproduce affatto i movimenti molto particolari dei Nightcrawler, ma solo un paio di gambe "molto umane" che sgambettano prive del busto senza però ricalcare minimamente il caratteristico movimento che si può osservare nelle decine di video che possiamo trovare su internet. Certo, tutto può essere falsificato, e qui la mia domanda: la verità è Verità solo quando sostenuta da "voci autorevoli" o siamo tutti perfettamente in grado di scindere il vero dal falso usando solo il nostro individuale giudizio?
Sarà quindi tutto vero o è solo una bufala?
Chissà...
.
#salottodelterrore #paranormal #paranormalinvestigation #haunted #paranormale #horror #ghosthunting #paranormales #paranormalevidence #ghosthunters #paranormalequipment #scary #paranormalevents #paranormalactivity #spooky #abandoned #misteri #attualità #news #bizzarro #nightcrawlers #woodland #alien #aliens #alieni #ufo #unexplainable #inspiegabile #stranezze #curiosità


7

Il podcast dedicato al mistero, alla letteraura, al paranormale e ai casi piú spaventosi e irrisolti. Tra fantasmi e serial killers. Tra miti e leggende. Tra realtà e folklore. Un podcast a tutto tondo in un mondo incognito...
.
💥Oggi il Salotto del Terrore festeggia i primi 1500 ascolti.
.
🎙️️Vieni ad ascoltarci su #spreaker ➡️Salotto del Terrore. Oppure segui il link nella mia bio.
.
📚 IL SALOTTO DEL TERRORE SHOW, con @massimo_mayde e @mariani_andrea79 dove trattiamo tematiche dell'orrore e del mistero tra realtà e trasposizioni letterarie.
.
🔍I DOSSIER DEL DHARMA PROJECT con @massimo_mayde - @mariani_andrea79 - @gianlucagerunda dove trattiamo veri casi tra i piú misteriosi e terrificanti che tu abbia mai ascoltato.
.
📚 SISTERS BOOK'S MAGAZINE con Laura e Chiara @sisters.books che ti parleranno delle migliori letture del mese di genere thriller e psycho-thriller.
.
#podcast #podcasting #podcasts #podcastlife #podcastshow #podcasters #podcaster #podcastlove #podcastaddict #podcastersofinstagram #itunes #paranormalinvestigation #haunted #ghost #paranormal #paranormalevents #spooky #abandonedplaces #fantasmi #spiriti #horrormovies #horrorfilm #horror #horrorfan #horrorfanatic #horrorgram #radio #serialkiller #salottodelterrore


15

Più di 1500 ascolti (di cui 1118 solo sul canale ufficiale) in soli pochi mesi... 🎙️📣
L'unico Podcast dell'incubo, del mistero e del paranormale, condotto da due autori dell'orrore Italiani: @mariani_andrea79 e @massimo_mayde
Seguici su Spreaker.com ➡️ salottodelterrore
Oppure clicca il link nella mia Bio ➡️ Podcast
Iscriviti al canale... LE TUE NOTTI NON SARANNO PIÙ LE STESSE 💀👻👿📚 .

I PROGRAMMI
Il Salotto del Terrore, con: Andrea Mariani e Massimo Mayde - orrore, mistero e chiacchiere con tanto di birra, acqua santa e qualche pallottola d'argento (non si sa mai).
.
Dharma Project, con: Andrea Mariani, Massimo Mayde e @gianlucagerunda - i casi REALI più inquietanti al mondo, analizzati e documentati... Verità o finzione?
.
Sister's Books Magazine, con: Laura e Chiara del Blog @sisters.books (sì, proprio quelle originali) 😀 - tutta la letteratura thriller del momento


5

Parlando di paranormale, uno dei temi più ricorrenti è certamente quello delle bambole. Ne abbiamo un po' per tutti i gusti: bambole magiche, bambole maledette, bambole assassine e cosi via. Nel 1906, a Key West, Robert Eugene Otto, allora un bambino di 8 anni, ricevette in dono una bambola di pezza a grandezza più o meno naturale vestito da marinaio. Non è chiaro chi donò la bambola al ragazzino. Qualcuno parla di una zia in viaggio in Europa, qualcun'altro di uno dei servi della famiglia Otto (servi che, come era noto, erano trattati piuttosto duramente). Il bambino preferiva essere chiamato con il suo secondo nome e utilizzò il nome Robert per la bambola, affezionandocisi fino a trattarla come un fratello minore. Con il tempo sia la famiglia che i servi cominciarono a notare cose strane in casa, come stanze lasciate in disordine, voci infantili o ancora il piccolo Eugene che conversava con qualcuno, con la bambola come unico compagno di stanza. Quando Eugene si sposò, anche la moglie Anne percepí qualcosa di strano nella bambola, fino ad abbandonare lei e la casa alla morte del marito. La famiglia che comprò successivamente la casa la trovò e dopo alcuni sgradevoli episodi (la figlia, a distanza di anni, ancora conferma l'aggressione da parte di Robert) decise di donarla all'East Fort Martello Museum. Nel museo Robert si gode la "vita" dietro una teca di vetro, ma non si fa fotografare facilmente: dietro di lui c'è una parete tappezzata di lettere di scuse di persone che lo hanno fotografato senza chiedergli il permesso.


3

Cosa c'è di meglio di un camping in qualche ridente boschetto? Con i propri fidanzati magari. O la famiglia, gli amici... E allora ecco a voi la foresta di Hoia Baciu! Circa 3 km quadrati di verde, a poca distanza da Cluj-Napoca nel cuore della Transilvania, nel pieno dei possedimenti del fu Vlad Țepeş, meglio conosciuto come Dracula.
Questa foresta è il cuore delle leggende nere locali; e a ragion veduta, visto che è considerata la foresta più infestata del mondo. Qualcuno pensa che vi abitasse addirittura il Diavolo (e forse ci abita ancora....). Sono molte le storie passate alimentate da questo posto, dal pastore svanito nel nulla con le sue 200 pecore alla bambina scomparsa e ricomparsa 5 anni dopo, senza essere invecchiata di un giorno e con la convinzione di essere stata fuori solo un paio di ore. In due episodi distinti, risalenti al 1968, vennero immortalati degli oggetti volanti non identificati e in un caso quasi tutto il materiale sparì nel 1993, alla morte dell'autore delle foto. Anche Josh Gates, del programma Destination Truth avrebbe qualcosa da raccontare, dato che ha interrotto la trasmissione di corsa, dopo che si è ritrovato alcuni graffi sul petto, senza alcun motivo......
Chi è pronto per una passeggiata?


6

In Alabama c'è un parco giochi molto particolare. Ma le mamme non portano qui i bambini a scatenarsi perché qui i giochi sono sempre occupati da altri assidui frequentatori ad ogni ora del giorno e della notte. Da bambini, certo, ma gli infanti in questione sono tutti defunti. Accanto al Dead Children’s Playground (così si chiama) sorge il cimitero più antico della città, il Maple Hill Cemetery, lì dal 1822. Il parco giochi, oggi considerato monumento ai bambini deceduti durante l'epidemia di tubercolosi dei primi del '900, è al centro di una forte attività sovrannaturale. Quando comincia la notte, quella più densa e oscura delle 3 sino alle 7 del mattino, il parco si anima e i giochi iniziano a muoversi in modo sinistro. Si sono osservati cerchi di luce, fenomeni cinetici, schiamazzi di bambini invisibili e qualcosa urtare la gente che ha avuto il coraggio di avventurarsi lì durante le ore di massima attività. Guardate le foto qui sopra. Non vi sembra di sentirli ridere...?
.
➡️seguiteci nel #salottodelterrore il #podcast dedicato al mondo del mistero, della letteratura e dell'orrore, su #spreaker
➡️link nella mia bio.
.
#paranormal #paranormalinvestigation #haunted #ghost #horror #ghosthunting #horroraddict #paranormalevidence #ghosthunters #scary #paranormalevents #paranormalactivity #spooky #ghosts #abandonedplaces #fantasmi #macabro #cultura #luoghiabbandonati #alabama #phenomena #ghoststories #horror #creepy #ghoststories #ghostchild #cemetery #podcasting


29

Nikola Tesla (1856 - 1943), un genio assoluto. Così geniale e così mitizzato che la sua vita è costellata di aneddoti, a volte, estremamente esagerati. Come il "raggio della morte", un'invenzione solo ipotetica che Tesla non ha mai realizzato a causa della scarsa disponibilità di fondi. Voleva irradiare l'etere di energia rinnovabile già quando l'elettricità era considerata quasi una stregoneria e renderla disponibile al mondo intero gratuitamente. Si dice che abbia creato una macchina in grado di mandare in risonanza le strutture portanti di un edificio e di come questo abbia quasi fatto crollare un intero quartiere di New York. Tesla è l'antitesi dello "scienziato pazzo", ma che pazzo non era. Il suo contributo fondamentale alla scienza possiamo vederlo ogni giorno con la corrente alternata AC/DC che usiamo ogni giorno surclassando la CC di Edison. I brevetti di Tesla oggi sono fondamentali per la moderna tecnologia e questo lo dobbiamo a una mente che è riuscita ad andare oltre la genialità. Nikola Tesla, l'unico uomo che sia oggi ricordato per aver "inventato" il XX° secolo. Presto una puntata speciale nel Salotto del Terrore, tutta dedicata a lui, dove tratteremo la sua vera storia, sfatando miti e leggende, per ridare luce a un genio assoluto, purtroppo, oggi dimenticato.
.
#teslalife #teslalove #tesla #nikolatesla #podcast #podcasting #podcasts #podcastlife #podcastshow #podcasters #podcaster #podcastlove #podcastaddict #podcastersofinstagram #itunes #fantascienza #museodellascienza #science #scienza #cittadellascienza #salottodelterrore #steampunk #mystery #adcd #teslacoil #staywoke #staytuned #steampunkstyle #leggende #miti


21

Il Salotto del Terrore presenta la puntata nr. 3 del @sisters.books Magazine e il suo Speciale Estate.
Sei un amante del Thriller e sei indeciso su quale libro portare con te in spiaggia? Ascolta il podcast, perché Laura e Chiara, invece, hanno le idee piuttosto chiare in merito 😜 ... Qualche consiglio fa sempre comodo, no?!
Puoi ascoltare la puntata cliccando il link che trovi nella mia ➡️ Bio ➡️ Podcast
In alternativa visita il link ➡️ spreaker.com ➡️ #salottodelterrore


2

L'Incidente del Passo Djatlov è stato davvero un incidente? E quanti vogliono veramente saperlo?
Noi intanto raccogliamo informazioni e facciamo ragionamenti....e a breve condivideremo con voi il nostro dossier sul #salottodelterrore (spreaker.com ➡️ #salottodelterrore) 💀


2

➡️Salotto del Terrore su #spreaker con @massimo_mayde & @mariani_andrea79 😈 Link nella mia bio.
.
➡️Possessioni. Demoni che sfigurano il corpo e l'anima. Fenomeno ultraterreno o casiatiche psichiatriche? La scienza ha saputo dare molte risposte, ma molti dubbi rimangono. Come può un credo di duemila anni, ancora oggi, sostenere l'esistenza del male personificato nella figura di Lucifero? E se l'oppressione demoniaca fosse uno di quei fenomeni che accadono senza alcuna spiegazione, o almeno, senza alcuna modalità di spiegazione al di là che vi si creda o meno, al di là della comprensione e della percezione che i nostri sensi limitano alla nostra esistenza? Domandatevelo, perchè "vi sono piú cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne possa sognare la tua filosofia." ...
.
#possessione #paranormal #paranormalinvestigation #haunted #paranormale #horror #ghosthunting #paranormales #paranormalevidence #ghosthunters #paranormalequipment #podcastaddict #paranormalevents #paranormalromance #podcasting #spooky #lucifero #satana #abandoned #psichiatria #psicologia #filosofia #misteri #esorcismo #salottodelterrore #attualità #news #cultura #podcastaddict #podcast


0

Cari indemoniati, oggi nel Salotto del Terrore si parla di possessioni ed esorcismi. Perchè siamo siamo adorabili con il diavolo in corpo 😈😎
Con i soliti due @massimo_mayde & @mariani_andrea79 (che è arrivato in ritardo... 😒) ...e una strana presenza che si aggirava per il salotto. Quando si parla del diavolo... Pubblicato alle 3:00 di notte. Beh, ci sarà un motivo, no? State attenti, ascoltando questo podcast potreste ritrovarvi a un metro e venti sopra le lenzuola (cit. Ghostbusters).
😈 Mister Lucifer is waiting for you.
➡️link nella mia bio.
.
#paranormal #paranormalinvestigation #haunted #horror #ghosthunting #paranormales #paranormalevidence #ghosthunters #scary #paranormalevents #paranormalactivity #spooky #salottodelterrore #cultura #possessioni #esorcismo #podcast #spreaker #podcasting #podcastaddict #horrorpodcast #instahorror #horroraddict #horrormaniaci #esorcista #theexorcist #satana #lucifer #fallenangel #demoni


2

Posseduti ne abbiamo? 😉
La nuova puntata de "Il Salotto del Terrore", con me (@mariani_andrea79) e @massimo_mayde, tratta una della più grandi paure del genere umano: la possessione diabolica 👿
Sei pronto?
Clicca il link nella mia ➡️ Bio e la voce ➡️ Podcast
In alternativa ➡️ spreaker.com ➡️ #salottodelterrore
@sisters.books @jack_saint_james @piovonogiuggiole @martadiana1990 @micolborzatta @ilmattinodifoggia nei saluti 😊


7

Chi si ricorda il film (o il videogioco) "Silent Hill"?
Ebbene, dovete sapere che un fondo di verità in quella storia effettivamente esiste; non parlo dei due mondi che ogni tanto si sovrappongono o di Pyramid Head che gira con il suo enorme coltellaccio.
Parlo del fuoco, all'apparenza inestinguibile, che da decenni brucia nel sottosuolo. La storia di Centralia (che è il vero nome della città) trova le sue radici nella metà del XVIII sec. con la vendita di un terreno dai nativi americani ad un gruppo di coloni. Il terreno passò di mano in mano (anche da quelle di Robert Morris, uno dei firmatari della costituzione americana) mentre la cittadina si sviluppava, fino al 1854, quanto vennero aperte le sue due prime miniere di antracite. Già, perché si scoprì che sotto Centralia esistevano giacimenti tra i più grandi del mondo. La città di espanse, fino a raggiungere quasi i 3000 abitanti e la vita vi scorreva tranquilla; ma solo fino al 1962, anno in cui accadde qualcosa che trasformò la ridente città in una città fantasma. La teoria più accreditata vuole che alcuni rifiuti siano stati bruciati in una vena morta delle miniere che forse morta non lo era; gli "addetti ai lavori" persero il controllo delle fiamme e queste si espansero fino ad appiccare il più grande incendio sotterraneo della storia: a una media di 100m di profondità, circa 15km² stanno bruciando e continueranno a farlo (si stima) per i prossimi 250/300 anni. Oggi il panorama attorno alla città si compone di asfalto sciolto, strade spaccate, voragini, case abbandonate, alberi ed animali morti. Un piccolo inferno sulla terra, cui fanno da cornice suggestive nuvolette di fumi tossici provenienti dal sottosuolo.


6

Sotto Edimburgo in Scozia c'è un'altra città che si snoda in gallerie nelle quali addentrarsi è molto pericoloso senza una buona guida. Non c'è solo da perdersi, ma anche da fare incontri piuttosto spiacevoli. E' la città dei morti. Se decidete di entrare in questo labirinto fatto di volte e cunicoli stretti a Real Mary’s King Close sotto la Royal Mile a 25 metri sotto il livello strada, vi ritroverete immersi in un mondo gotico senza paragoni. Considerato uno dei luoghi più infestati del Regno Unito, la città dei morti era un tempo il rifugio dei reietti della società, della malavita della peggior specie e un covo nel quale nessuno sano di mente vi si sarebbe mai avventurato. Attualmente sono diversi i ghost hunters che hanno visitato le sue gallerie e non ne sono mai più usciti spavaldi come prima di varcarne la soglia. I morti sono gli abitanti e i sovrani di questa zona nascosta e disturbarli non è cosa buona. Un certo Jack (e ti pareva) vi lancerà addosso delle pietre e farà di tutto per allontanarvi da quello che fu il suo giaciglio prima che la città dei defunti reclamasse la sua anima. E questo è solo uno delle decine, forse centinaia di fantasmi che vagano senza pace al di sotto di Edimburgo. Tra cui, le anime di coloro che riposavano in pace al cimitero di Greyfriars, ma le cui spoglie mortali sono state trafugate dai ladri di cadaveri (citati da Stevenson nel romanzo The Body Snatcher, 1884). E tu, vuoi farti un giro?
.
#paranormal #paranormalinvestigation #haunted #ghost #horror #ghosthunting #paranormales #paranormalevidence #ghosthunters #scary #paranormalevents #paranormalactivity #spooky #ghosts #abandonedplaces #fantasmi #macabro #salottodelterrore #cultura #luoghiabbandonati #edinburgh #edinburghvaults #scozia #cityofthedead #edimburgo #creepy #ghoststories #misteri #greyfriars #cemetery


49

Il caso di Doris Bither fine a se stesso, nel panorama del paranormale, è uno dei tanti casi di infestazione testimoniati negli ultimi decenni. Ciò che lo rende veramente particolare è l'affidabilità delle testimonianze stesse e il fatto di non avere ancora una "spiegazione", a distanza di oltre 40 anni. Ebbene, seppur pochi, esistono altri casi con le medesime caratteristiche; uno di questi è il caso di Estefania Gutierrez Lazaro, una ragazza adolescente di Vallecas, a sud di Madrid, che nel tentativo di ricontattare il ragazzo appena deceduto attraverso una tavola Ouija, ha probabilmente contattato qualcosa di diverso. Da subito la famiglia nota qualcosa di strano nella casa e la ragazza comincia a deperire mentalmente e fisicamente, in modo inarrestabile verso il tragico epilogo. Ma è dopo la sua morte che cominciano i veri problemi, fino alla telefonata della famiglia alla polizia e al rapporto che documenta gli inspiegabili fatti che avvengono in casa.


1

Esiste una vasta casistica di gente in tutto il mondo che afferma di aver visto o di aver percepito qualcosa muoversi nella propria casa, o magari lungo un corridoio buio, per strada, ovunque. Qualcuno insiste di esser perseguitato dall'ombra di un uomo con soprabito e cappello e che questo non faccia altro che fissarli per poi svanire così come era venuto o non appena il nostro sguardo si posa su di lui. Chi sono questi strani e inquietanti esseri? Chi si interessa di misteri e paranormale li chiama "Shadow People", gente ombra, entità capaci di penetrare nel nostro mondo per pochi istanti per poi svanire. Nessuna aggressione, nessun fenomeno psico-cinetico, solo un'apparizione, a volte fugace, che si prodiga solo di osservarci. Secondo gli "addetti ai lavori" si tratta di esseri senzienti che si limitano ad osservarci. Altri pensano siano fantasmi sotto forma di ombra e altri ancora avanzano l'ipotesi che si possa trattare di alieni. Forse anche in questo stesso istante sono accanto a voi e vi stanno osservando. Guardatevi le spalle e forse riuscirete a vederli. Sono ovunque intorno a noi. Li avete mai visti? Avete mai percepito la loro presenza? Fatecelo sapere. Presto ne parleremo nel Salotto del Terrore su Spreaker.
.
.
#paranormal #paranormalinvestigation #haunted #ghost #horror #ghosthunting #paranormales #paranormalevidence #ghosthunters #scary #paranormalevents #paranormalactivity #spooky #ghosts #abandonedplaces #fantasmi #misteri #salottodelterrore #cultura #luoghiabbandonati #shadowhunters #shadowpeople #ghoststories #apparizioni #inspiegabile #horroraddict #horrormaniaci #horrorpodcast #salottodelterrore #shadow


6

Esistono luoghi nel nostro paese che non diresti mai. Strade dimenticate, antichi palazzi, corsi d'acqua sotterranei e gallerie inesplorate. Il nostro paese ne è pieno e, ovviamente, non possono mancare luoghi dalla storia oscura, tanto da essere definiti "maledetti". Uno di questi luoghi dimenticati si trova a Voltri, sulla strada che i genovesi chiamano la "Cannellona", ovvero la strada superiore dei Giovi. Qui una casa di due piani, isolata e anonima, nasconde un macabro segreto, tanto che i locali la chiamano "Ca de anime" (casa delle anime). La storia di questa casa inizia nel medioevo, quando era utilizzata come locanda per i viandanti che qui vi si fermavano per la notte. E non ne uscivano vivi. Gli ospiti piú facoltosi, infatti, venivano aggrediti nottetempo dai briganti o semplicemente dai proprietari che li massacravano orribilmente per rubare i loro averi. I cadaveri venivano poi seppelliti nei terreni adiacenti dove, secoli dopo, vennero riportati alla luce. Ma i malcapitati venivano anche particolarmente apprezzati dai commensali, ignari che gli stufati fossero cosí saporiti per via di un ingrediente molto poco appetibile in situazioni normali... Avete capito bene. A volte, non c'era tempo di scavare le fosse, ma di preparare un buon pranzo, si.
Le storie di fantasmi attorno questa casa non si contano, anche se gli attuali proprietari, piuttosto schivi, affermano "qui non accade proprio nulla!". Ci sarà da crederci?
.
#forgottenplaces #paranormal #paranormalinvestigation #haunted #ghost #horror #ghosthunting #paranormales #paranormalevidence #ghosthunters #paranormalequipment #scary #paranormalevents #paranormalromance #paranormalactivity #spooky #ghosts #abandonedplaces #abandoned #voltri #genova #fantasmi #misteri #misteritalia #salottodelterrore #cultura #luoghiabbandonati #italia #atlasobscura #huntedhouse


1

MAAAAAAAAXXXXXX te lo ricordi?


2

Nelle regioni dell'Africa centro-occidentali, oggi come oggi, il Voodoo é ampiamente praticato, tanto da diventare addirittura religione di stato nel Benin. Se vogliamo considerare le sue moderne "versioni" (più o meno risalenti al XVI-XVII sec.) come il proseguimento di quelle più antiche, possiamo affermare che il Voodoo è una delle religioni più antiche esistenti. Non è legato (come l'immaginario vuole) solo alla magia nera, ma al contrario si compone di una teologia e di una ritualistica ricca e completa (e complicata: possono servire decine di anni per diventare sacerdote). E come ogni religione che si rispetti, ha bisogno di strumenti propri per essere seguito e praticato. A questa necessità risponde il mercato Akodessewa, a Lomè, la capitale del Togo, che si presenta come il mercato di feticci voodoo più grande del mondo.


9

☠️L'isola di Poveglia è un isolotto a sud di Venezia e inaccessibile ai turisti. Pare non sia nemmeno facile trovare barcaioli propensi ad accompagnarvi poiché l'isola, dicono, "è viva". Nei secoli passati, l'isolotto è stato meta solo per coloro che vi si recavano (o meglio, vi erano trascinati con la forza) ad andare lì a morire. Poveglia infatti, fu "l'ultima spiaggia" per i malati di peste nera e dal 1700 vi vennero trasportati anche i cadaveri degli appestati insieme alla gente ancora viva ma a cui non restava ancora molto. L'isola accoglie i resti di circa 160mila persone, per la maggiore cremate in grandi falò durante le epidemie e altri gettati nelle fosse comuni a cielo aperto, visibili ancora oggi. Ma una cosa che non si dice spesso, è che l'isola stessa è formata in gran parte proprio dalle ceneri dei morti.
Come se non bastasse, agli inizi del 1900 Poveglia accolse un ospedale psichiatrico. Qui, uno dei medici era solito fare esperimenti raccapriccianti sui degenti e per questo, pare, uno dei suoi pazienti più "scontenti", o forse un fantasma dicono le leggende, lo gettò dalla torre campanaria. Il suo fantasma vaga ancora per l'isola inseguito dalle anime di coloro che erano state le sue cavie da laboratorio, in un eterno tormento senza fine. Sarà per questo che nel 1968 l'isola venne chiusa definitivamente? Una cosa è certa: Poveglia pulsa di sentori sinistri ancora oggi, tanto che a detta dei più famosi "ghost hunters" è uno dei luoghi più infestati del pianeta.
.
#forgottenplaces #paranormal #paranormalinvestigation #haunted #ghost #horror #ghosthunting #paranormales #paranormalevidence #ghosthunters #paranormalequipment #scary #paranormalevents #paranormalromance #paranormalactivity #spooky #ghosts #abandonedplaces #abandoned #venezia #poveglia #fantasmi #misteri #misteritalia #salottodelterrore #attualità #news #cultura #luoghiabbandonati #italia


35

È online il podcast con il caso "Entity", ovvero la terrificante storia di Doria Bither, la donna perseguitata da un'entità demoniaca. Un caso studiato dall'università della California - UCLA.
➡️Hai il coraggio di ascoltare il dossier del Dharma Project?
Allora segui il link nella mia bio ➡️ Salotto del Terrore su Spreaker.com
.
Con @massimo_mayde @mariani_andrea79 @gianlucagerunda .
.
#podcast #podcaster #podcasting #horror #horroraddict #horrorpodcast #entity #paranormale #poltergeist #ghoststories #spreaker #paranormalactivity #horrorshow #horrormaniaci #horrormania #paranormalinvestigation #paranormal #ghosthunters #ghost
#podcasts #podcastlife #podcastshow #podcasters #podcastlove #podcastaddict #podcastersofinstagram #podcastinglife #itunes #salottodelterrore


14

Nuovo dossier del #salottodelterrore (spreaker.com ➡️#salottodelterrore) con @massimo_mayde @mariani_andrea79 @gianlucagerunda sul caso di Doris Bither, che dopo 40 anni ancora alimenta dibattiti, critiche e considerazioni. La donna, madre di 4 figli, è stata oggetto delle sgraditissime attenzioni di.......#podcast on-line! 😋


1

Doris Bither: il caso di persecuzione demoniaca che sconvolse l'America e il mondo negli anni 70'. Una delle manifestazioni più violente e inquietanti mai registrate e su cui indagò persino l'università della California (UCLA), testimoniando e confermando strani fenomeni.
Il Salotto del Terrore apre un fascicolo dedicato per il Dharma Project...
Ascolta la puntata con me, @massimo_mayde e @gianlucagerunda ... Non perderla... Puoi ascoltare la puntata cliccando il link ➡️ che trovi nella mia Bio e la voce ➡️ Podcast...
Facci sapere cosa ne pensi e iscriviti al nostro canale su Spreaker.com 😉 #salottodelterrore


8

1954. A volte ci sono storie che andrebbero raccontate solo perchè possano rivivere ancora. Ma cosa accade quando capitano storie che raccontano di "qualcosa" che è già tornata in vita? Qualcosa di passaggio. Bisbigli nella notte. Forse segreti che in qualche modo, tali dovrebbero rimanere.
Ma a volte capita che chi è tornato una volta, abbia intenzione di parlarci ancora, varcando la linea oscura oltre la quale tutti un giorno, forse, vedremo la verità.
Questa storia ve la racconteremo prossimamente, sempre nel Salotto del Terrore.
Non prendete impegni.
.
#salottodelterrore #spiritismo #medium #podcast #dossier #horror #podcastshow #podcastlife #horroraddict #fantasmi #ghosthunters #ghosthunting #torino #torinomagica #1900 #segreti #topsecret #horrorpodcast #paranormale #paranormalinvestigation #paranormalactivity #podcastaddict #ouija #challenge #staystrong #staytuned #itunes .
@mr_night_lorenzo @mariani_andrea79 @unodueta @gianlucagerunda @lalibreriadellallegria @ilblogdismallintrix @piovonogiuggiole @jack_saint_james


18

Questa sera nel Salotto del Terrore #salottodelterrore , io @massimo_mayde @mariani_andrea79 e @gianlucagerunda parleremo del dossier "Doris Bither", la donna che negli anni 70 fu perseguitata da un'entità sovrannaturale e a cui nemmeno l'università della California (che ha indagato sul campo) ha mai saputo dare spiegazione.
.
➡️Link nella mia bio, oppure cerca il Salotto del Terrore su Spreaker.com ⬅️
Non mancate!
.
#podcast #podcaster #podcasting #horror #horroraddict #horrorpodcast #entity #paranormale #poltergeist #ghoststories #spreaker #paranormalactivity #horrorshow #horrormaniaci #horrormania #paranormalinvestigation #paranormal #ghosthunters #ghost
#podcasts #podcastlife #podcastshow #podcasters #podcastlove #podcastaddict #podcastersofinstagram #podcastinglife #itunes #haunted


1

Pronti per uno dei casi di manifestazione demoniaca tra i più violenti (e studiati) degli ultimi 40 anni? A breve su spreaker.com ➡️#salottodelterrore


4

Ancora pochi giorni di attesa per uno dei casi più inquietanti che il Dharma Project ha mai affrontato, in una puntata speciale de "Il Salotto del Terrore" con @mariani_andrea79, @massimo_mayde e @gianlucagerunda.
Doris Bither, la donna persegiutata da una delle più violente entità demoniache di cui si abbia notizia... Qualcosa che nemmeno l'università della California (UCLA) è riuscita a spiegare... La vera storia che ha ispirato il romanzo "Entity" di Frank De Felitta e il successivo film..
Stay Tuned! 💀👹👻


12

Esiste un momento speciale tutto per noi, quando per recarci a lavoro saliamo sui mezzi pubblici e come primo gesto indossiamo le cuffiette e apriamo le porte della nostra mente e del nostro cuore leggendo un bel libro. #milano #leggereamilano #bookabook #lemegeton #salottodelterrore
#black #noir #horror #mypersonal #contribute #books #ilove


2

Cholatcachl', la "Montagna Morta", è una delle prossime ambientazioni dei dossier del #salottodelterrore


1

Seguite il salotto del terrore, non ve ne pentirete. Grande Max! @massimo_mayde ❤️ ➡️Regrann from @massimo_mayde - ➡️Ed è online una puntata "bonus" di presentazione della nostra new entry nel Dharma Project, o meglio, un gran ritorno. Stiamo parlando di @gianlucagerunda e se volete scoprire chi si sarà il terzo ricercatore mezzo fulminato del gruppo non avete che da ascoltare la puntata... 😈
➡️Link al podcast il Salotto del Terrore nella mia bio.
.
...e già che ci siamo vogliamo ringraziare per il successo spaventoso che sta avendo il #salottodelterrore grazie a tutti voi che ci seguite e che continuate a scriverci! 👉 Grazie!
@unodueta @lalibreriadellallegria @mariani_andrea79 @sarettasow @ilblogdismallintrix @jack_saint_james
.
#podcast #podcaster #podcasting #occulto #paranormale #horrorpodcast #horroraddict #horror #horrormaniaci #horrormaniac #mystery #staywoke #staystrong #staytuned #tv #instagram #instahorror #insta #nondormire #radio #topsecret #dossier #inspiegabile #dontcloseyoureyes #instaphoto #fun #funny #lozoodi105 #gotico


2

➡️Ed è online una puntata "bonus" di presentazione della nostra new entry nel Dharma Project, o meglio, un gran ritorno. Stiamo parlando di @gianlucagerunda e se volete scoprire chi si sarà il terzo ricercatore mezzo fulminato del gruppo non avete che da ascoltare la puntata... 😈
➡️Link al podcast il Salotto del Terrore nella mia bio.
.
...e già che ci siamo vogliamo ringraziare per il successo spaventoso che sta avendo il #salottodelterrore grazie a tutti voi che ci seguite e che continuate a scriverci! 👉 Grazie!
@unodueta @lalibreriadellallegria @mariani_andrea79 @sarettasow @ilblogdismallintrix @jack_saint_james
.
#podcast #podcaster #podcasting #occulto #paranormale #horrorpodcast #horroraddict #horror #horrormaniaci #horrormaniac #mystery #staywoke #staystrong #staytuned #tv #instagram #instahorror #insta #nondormire #radio #topsecret #dossier #inspiegabile #dontcloseyoureyes #instaphoto #fun #funny #lozoodi105 #gotico


9

Una New Entry per il Salotto del Terrore che affiancherà me e Massimo Mayde nella conduzione della sezione Dharma Project... Lui, oltre che un caro amico, è un exmilitare con diverse missioni all'attivo, esperto di informatica di alto livello e molto, molto altro... Una persona estremamente preparata ed interessante direi... Stay Tuned! Continua a seguirci 😉


3

👉Tra pochi giorni... Una storia vera di persecuzione demoniaca o abile montatura? Il Dharma Project indaga e apre il terzo dossier su uno dei casi che ha piú sconvolto l'America degli anni 70 e a cui fece seguito il film "Entity". La vera storia di Doris Bither, la donna perseguitata da una delle piú violente entità demoniache di cui si abbia notizia.
Con @massimo_mayde & @mariani_andrea79 ...e prossimamente @gianlucagerunda
.
➡️link nella mia bio.
.
#salottodelterrore #dharmaproject #horror #horroraddict #horrorpodcast #storiehorror #creepypasta #podcast #podcaster #podcasting #vlog #staywoke #staystrong #dontsleep #nondormire #demoni #possession #spreaker #fantasmi #ghosts #ghoststories #ghostadventures #creepy #staytuned #halloween #paranormale #paranormalactivity #parapsicologia #psicologia #youtuber
@unodueta @sisters.books @jack_saint_james @lalibreriadellallegria


14

Maaa... Se io e @massimo_mayde organizzassimo una live 🎧📱🎥 doppia su instagram, TU ci seguiresti?


10

➡️Nuova puntata del Salotto del Terrore con il Sister's Books Magazine di Laura e Chiara @sisters.books che questa volta ci parleranno delle loro letture di maggio. .
🎙️️Per ascoltare il podcast, clicca sul link nella mia bio e segui il link 😉
.
#salottodelterrore #podcast #podcasters #podcaster #podcasting #spreaker #libri #thriller #letture #libriconsigliati #libridaleggere #staytuned #style #instalibri #instabooks #novità #cultura #leggere #bookish #giornalismo #estate #scrittori #scrittoriitaliani #recensioni #news #attualità #yourock #blogger #vlogger #funny


3

Il #salottodelterrore è nato come un #podcast ... Sta diventando un #telefilm 😨 Occhio perchè io @massimo_mayde (😒) e @mariani_andrea79 (😔) non siamo per niente a posto di cervello 😳. Siamo ricercatori del 🔎 Dharma Project: curiosi, irriverenti, imprevedibili, assonnati... due pirla.
➡️Seguiteci nel Salotto del Terrore su #spreaker
➡️link nella mia bio.
.
#horror #jacktheripper #arthurconandoyle #sherlockholmes #sherlock #staywoke #staystrong #staytuned #horrorpodcast #horroraddict #horrorshow #video #talkshow #jacklosquartatore #ghoststories #victorianage #gotico #instagram #insomnia #fantasmi #londra #pennydreadful #podcaster #blackandwhite #fun #funvideo


2

Nuovo #podcast del #salottodelterrore con @massimo_mayde & @mariani_andrea79
Argomento ➡️Le Paure dri Vittoriani. Passando da Conan Doyle, i mostri della Londra ottocentesca, Jack lo Squartatore, i Penny Dreadful e Spring Heeled Jack. E per non farci mancare nulla, Sherlock Holmes!
➡️Link al podcast nella mia bio.
#podcasting #horror #jacktheripper #arthurconandoyle #sherlockholmes #sherlock #x #staywoke #staystrong #staytuned #instalibri #horrorpodcast #horroraddict #horrorshow #news #talkshow #jacklosquartatore #ghoststories #victorianage #gotico #instagram #insomnia #fantasmi #spiritismo #londra #pennydreadful #podcaster #incubi


4

Nuova puntata de "Il Salotto del Terrore" con @massimo_mayde e @mariani_andrea79: questa volta parliamo delle paure dei vittoriani e dei Penny Dreadful... Il misterioso caso di Spring-helled Jack (strana figura che ha terrorizzato il regno unito per 66 anni) e molto altro.
Inoltre un piccolo omaggio a @gaia.cappe, giovane lettrice di Padova, appassionata di "Dal Profondo - Lemegeton" ♥️
Puoi ascoltare la puntata cliccando il link che trovi nella mia Bio ➡️e la voce Podcast


8

Questa volta la puntata del #salottodelterrore con @massimo_mayde e @mariani_andrea79 sarà dedicata alle domande che ci avete inviato. Risponderemo sui fantasmi, lo spiritismo, avvistamenti alieni e strane creature notturne che ci avete scritto disturbano le vostre notti...
Il Dharma Project 🔎 indaga e risponde.
➡️Link nella mia mia bio, oppure, cerca "salotto del terrore" su spreaker.com
.
🎙️️Vi ricordiamo di segnalarci le cose piú strane che vi siano accadute. Le storie piú interessanti saranno spunto per le nostre prossime puntate!
.
#horrormaniac #horror #paranormale #podcast #misteri #horroraddict #podcasting #podcaster #instahorror #horrormovie #ufo #alieni #staywoke #staystrong #staytuned #video #creepy #creepypasta #fantasmi #ghoststories #paranormalactivity #spreaker #insomnia #mezzanotte #trailer #insonnia #spooky #demons #demon


4

Torna "Il Salotto del Terrore" e questa volta io e @massimo_mayde rispondiamo alle vostre domande e leggiamo la posta che ci é arrivata tramite i nostri social e siti web. Continuate a scriverci e presto faremo ancora qualcosa di dedicato esclusivamente a voi 😊
Per ascoltare la puntata clicca il link che trovi nella mia Bio e seleziona ➡️ Podcast


2

Nuova puntata del #podcast #salottodelterrore ⚫️Oggi io e @mariani_andrea79 risponderemo alle vostre domande su fantasmi, apparizioni notturne, strani avvistamenti nel cielo e ..... ascoltate il podcast se proprio volete saperlo 😎
.
➡️Link nella mia bio, oppure: www.spreaker.com/user/salottodelterrore/11-rispondiamo-alle-vostre-domande
.

#podcaster #podcasting #fantasmi #spreaker #ufo #show #staywoke #staystrong #staytuned #paranormale #paranormalactivity #libri #cultura #horrorpodcast #horroraddict #horror #horrorshow #horrormania #horrorstories
#ghoststories #ghosthunting #spiritismo
#spiriti #podcastersofinstagram
#instahorror #instagram


17

Torna il #salottodelterrore con una puntata fresca di #podcast. Questa volta io e @massimo_mayde vi portiamo ai Caraibi, con un curioso e macabro caso "Le bare mobili della famiglia Chase"... Un mistero irrisolto che ancora oggi attira diversi turisti alle Barbados...
Sarebbe davvero bello ed interessante avere l'opinione di un grandissimo esperto come @massimopolidoro ... Noi abbiamo avanzato delle ipotesi, ma la sua potrebbe essere determinante. 😊

Per ascoltare il podcast clicca il link nella mia ➡️Bio
Ti aspettiamo nei commenti ⚰️👻💀


6

Nuovo #podcast del #salottodelterrore con @massimo_mayde e @mariani_andrea79 ➡️Dharma Project: case 002: Lo strano caso delle bare mobili della famiglia Chase.
.
🌐 Link nella mia bio.
.
🎙️️Esiste una storia davvero macabra circa la sepoltura della famiglia Chase in un cimitero delle isole Barbados. Strane storie si raccontano riguardo le loro bare irrequiete che durante le notti iniziano a danzare e a muoversi scatenando il panico dei locali. Intervengono quindi le autorità per cercare di trovare una risposta al mistero ma, nonostante tutte leprecauzioni, ad ogni sepoltura le bare continuano ad esser trovate fuori posto, mosse da una forza sovrannaturale.
Un mistero della "stanza chiusa", un fatto successo realmente e che ancora oggi non ha trovato alcuna spiegazione.
Il Dharma Project cerca una risposta e forse c'è una risposta al mistero c'è, a cui ancora nessuno aveva pensato. Probabilmente ancora più inquietante del mistero stesso...
.
#spreaker #horror #paranormale #occulto #esoterismo #fantasmi #spiritismo #ghoststories #ghosts #staytuned #staystrong #presenze #horroraddict #horrormaniac #news #cultura #misteri #fattistrani #podcaster #macabro #ghosthunter #creepy #creepypasta #spiriti #voodoo #amazing #podcasting #documentario


0

Stiamo arrivando con un nuovo #podcast del #salottodelterrore (secondo caso del Dharma Project) dove io e @mariani_andrea79 vi parleremo dello strano caso delle bare "irrequiete"... Un fatto realmente accaduto agli inizi del 1800 e che ha visto protagonista la cripta della famiglia Chase nelle isole Barbados.
Per gli amanti del macabro è imperdibile!
➡️Link del podcast nella mia bio.
.
#podcasting #coffin #mystery #macabro #ghoststories #podcasts #podcasters #podcastersofinstagram #horror #leggende #creepy #horrorpodcast #terror #terrore #horroraddict #instahorror #edgarallanpoe #paranormale #paranormal #stories #atlasobscura
#radio #haunted #ghost #ghosthunting #spreaker #paranormalactivity #staytuned


2

Il "Salotto del Terrore" inaugura la sua nuova rubrica "Sister's Books Magazine" dedicata alla letteratura #thriller e #noir.
Sì, avete capito bene 😉 perché sarà gestita proprio da Chiara & Laura, le bravissime e super esperte del settore @sisters.books
Ascolta la prima puntata! Clicca il link ➡️Podcast che trovi nella mia Bio.
Non perderla 📕


2

🎙️️"In tutto il mondo, senza distinzioni di età, religioni e culture, degli esseri sovrannaturali (streghe, lamie, demoni e spettri) disturbano il sonno causando la paralisi nei malcapitati. Accade realmente e non è semplice letteratura.
Passando dal celebre Le Horla di Guy de Maupassant, @massimo_mayde e @mariani_andrea79 cercano una spiegazione al fenomeno."
➡️Per ascoltare il #podcast nel #salottodelterrore clicca il link nella mia bio.
.
#dharmaproject #horror #horroraddict #lehorla #spiriti #ghost #ghoststories #fantasmi #presenze #paranormale #oldhag #psicologia #psichiatria #hunted #poltergeist #creepy #creepypasta #staystrong #staytuned #paranormalexperience #hauntedhouse #terrore #storiedifantasmi #storiemaledette #misteri #inquietante #mystery #oscurità


4